Come fare: Torcetti Di Saint-vincent - Ricetta dessert - Notizie.it
Come fare: Torcetti Di Saint-vincent – Ricetta dessert
Guide

Come fare: Torcetti Di Saint-vincent – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Torcetti Di Saint-vincent. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Burro.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Burro
Persone: 8
Ingredienti:
250 G Farina
100 G Burro
1 Presa Lievito Di Birra
1 Pizzico Sale
1 Tazza Zucchero
Burro Per La Piastra
Farina Per La Piastra

Preparazione:
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, formate un incavo al centro e mettetevi un pizzico di sale e una presa di lievito di birra, sciolto in poca acqua tiepida. Lavorate gli ingredienti con le mani, aggiungendo tanta acqua quanta ne occorre per ottenere un impasto omogeneo e consistente. Infine, raccogliete la pasta a palla e lasciatela riposare coperta, in un luogo tiepido, per un’ora.

Trascorso questo tempo, lavorate di nuovo la pasta per 15 minuti, incorporando il burro ammorbidito, quindi fatela riposare per un’altra ora. A questo punto lavorate brevemente la pasta, poi dividetela a pezzettini e, aiutandovi con le mani, date loro la forma di bastoncini lunghi e sottili. Cospargete il piano di lavoro con un po’ di zucchero semolato e passatevi sopra i bastoncini, facendo in modo che risultino ben coperti. Dividete ogni bastoncino in segmenti di 10 cm di lunghezza, quindi riunite le estremità di ciascun pezzetto così da ottenere degli anelli a goccia. Sistemate i dolcetti sulla piastra del forno foderata con carta stagnola imburrata e infarinata e fateli cuocere nel forno a 210 gradi per circa 20 minuti. Sfornateli quando sono ben dorati e lasciateli raffreddare. Potete conservare i biscotti che non consumate in giornata avvolgendoli uno ad uno in quadratini di carta stagnola e sistemandoli poi in scatole di latta con coperchio.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*