Come fare una crema occhi alla calendula - Notizie.it
Come fare una crema occhi alla calendula
Guide

Come fare una crema occhi alla calendula

Se avete le occhiaie, le linee sottili attorno agli occhi o gli occhi gonfi, vi è un rimedio naturale. Potete fare una crema alla consolida, una pianta erbacea perenne con proprietà astringenti e antinfiammatorie.

Crema occhi

Occorrente

½ tazza di radice fresca di consolida e foglie

¼ di tazza di cera d’api

½ tazza di olio extra vergine di oliva

Olio essenziale di fiori di arancia, menta, limone, mandorla o vaniglia

Istruzioni

1 Tagliate la radice di consolida e le foglie. Usate solo parti pulite e fresche della pianta senza intaccature.

2 Fate scaldare l’olio in una pentola su fuoco medio senza farlo bollire.

3 Aggiungete i pezzi radice di foglie di consolida nella pentola e mescolate costantemente su fuoco medio per 50 minuti, senza far bollire.

4 Rimuovete l’olio dal fuoco e lasciate raffreddare.

5 Fate fondere la cera d’api in una pentola a bagnomaria. Rimuovete dal fuoco una volta sciolta.

6 Filtrate le parti di consolida dall’olio caldo e gettatele.

7 Frullate la cera d’api e l’olio di erbe caldo fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungendo alcune gocce di olio essenziale per la profumazione.

8 Ponete la crema occhi alla consolida fresca in barattoli e chiudeteli con il coperchio.

Ponete l’etichetta sui barattoli, con nome e data della preparazione.

9 Conservate la crema nei barattoli posti nel frigorifero o in luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce del sole. La crema occhi si conserva per un paio di mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*