Come fare: Vol-au-vent - Ricetta antipasto - Notizie.it
Come fare: Vol-au-vent – Ricetta antipasto
Guide

Come fare: Vol-au-vent – Ricetta antipasto

Ecco la ricetta del giorno: Vol-au-vent. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pasta Sfoglia.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Pasta Sfoglia
Persone: 4
Ingredienti:
Pasta Sfoglia
Farina
Uova

Preparazione:
Stendete la pasta sfoglia allo spessore di 1/2 centimetro e con lo stampino o con un bicchiere dal bordo infarinato ritagliate 18 dischetti del diametro di 6 centimetri circa. Mettetene da parte 6 e ritagliate al centro gli altri con uno stampino o con un bicchierino di 4 centimetri ottenendo così degli anelli. Se necessario impastate di nuovo la pasta avanzata. Sbattete l’uovo, pennellate il fondo dei dischetti grandi e adagiate sopra ciascuno un anello di pasta. Pennellate ogni anello quindi ricoprite ciascuno con un altro anello e pennellate ancora con l’uovo battuto.

Allineate i vol-au-vent sulla placca del forno ricoperta con carta oleata e cuocete per 30 minuti nel forno già caldo a 220 gradi. Toglieteli quando sono gonfi e dorati. La pennellatura di uovo sbattuto serve per far aderire i vari strati di pasta e ottenere una superficie dorata. Attenzione però a non far colare l’uovo sui bordi altrimenti la pasta non gonfierà bene e i vol-au-vent risulteranno di forma irregolare. Se preparate più vol-au-vent di quanti ne servano potete congelare quelli in eccedenza. Procedete in questo modo: sovrapponete i vari strati di pasta senza pennellarli con l’uovo e avvolgete i vol-au-vent singolarmente nella pellicola facendoli quindi gelare. Riuniteli poi in un sacchetto e conservateli nel congelatore. Per cuocerli allineateli ancora congelati sulla placca del forno rivestita con un foglio di alluminio, pennellateli con l’uovo sbattuto e cuoceteli per 30 minuti nel forno già caldo a 220-240 gradi.

Potete preparare allo stesso modo un solo vol-au-vent gigante, ritagliando un disco di pasta del diametro di circa 22 centimetri e 3 anelli proporzionati. Riempite i vol-au-vent solo all’ultimo momento. Se li preparate in anticipo tenete separatamente pasta e farcia e 15 minuti prima di servire accendete il forno a 190-200 gradi, quindi riempite i vol-au-vent e fateli scaldare per circa 10 minuti. Oppure farciteli e poneteli 2-3 minuti nel forno a microonde a potenza massima, disponendoli a cerchio sul piatto.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*