×

Come guarire la cicatrice lasciata dal piercing al sopracciglio

default featured image 3 1200x900 768x576

Se avete rimosso di recente il vostro piercing al sopracciglio, potrebbe essere rimasta una cicatrice visibile. La cicatrizzazione è una parte naturale del processo di guarigione. Essa avviene quando la pelle si ripara dopo un taglio o un intervento chirurgico. Ci sono molte cose che potete fare per aiutare la guarigione della pelle e ridurre la visibilità delle cicatrici lasciate dopo la rimozione di un piercing al sopracciglio.

article page main ehow images a07 a8 bt heal scars eyebrow piercing 800x800

Occorrente

Aloe vera gel

Pomata antibiotica

Crema solare

Fogli di silicone per cicatrici

Istruzioni

1 Applicate l’aloe vera gel sulla cicatrice. L’aloe vera può guarire gradualmente la cicatrice, rendendola più chiara e rimuovendone l’iperpigmentazione.

Massaggiate delicatamente il gel con movimenti circolari, prima in senso orario e poi in senso antiorario.

2 Pulite la zona del taglio ogni giorno. É meno probabile che si formerà la cicatrice se non vi è infezione. Utilizzate acqua e sapone per mantenere pulito il taglio.

3 Mantenete la pelle idratata. Il taglio guarirà più rapidamente se mantenuto idratato. Applicate una pomata antibiotica sul taglio varie volte al giorno così da velocizzare il processo di guarigione.

4 Limitate al minimo l’esposizione al sole. Applicate una crema solare a fattore 30 o più alto quando uscite all’aperto per proteggere la cicatrice dall’esposizione al sole.

5 Applicate fogli di silicone per il trattamento delle cicatrici. Questi fogli renderanno la cicatrice meno visibile e più morbida.

Contents.media
Ultima ora