×

Come identificare la costocondrite

Condividi su Facebook

La costocondrite è un’infiammazione della cartilagine che collega le costole più in alto allo sterno. Questa condizione può causare forti dolori al petto e spesso può essere difficile da diagnosticare.

Istruzioni:

1. Conoscere i sintomi. I sintomi più comuni della costocondrite sono il dolore toracico associato con l’esercizio fisico, traumi lievi o una infezione delle vie respiratorie superiori.

2. Individuare il dolore. Il dolore associato alla costocondrite si trova spesso nella parte anteriore del torace, ma può passare alla schiena o all’addome. Il luogo più comune per il dolore è alle costole superiori e può aumentare senza movimento del tronco.

3. Diagnosticare il problema. La diagnosi definitiva per la costocondrite è spesso legata alla sensibilità palpabile a livello delle articolazioni delle costole superiori. Se questo dolore non è presente, la condizione è spesso non diagnosticata.

Note:

L’assistenza medica dovrebbe essere cercata se vi è associata la febbre o un aumento del dolore anche se si sta assumendo

un farmaco per la condizione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche