×

Come insegnare ai bambini a riciclare

default featured image 3 1200x900 768x576

coperta1

Non è mai troppo presto per imparare come salvare il nostro pianeta.

I bambini sono desiderosi di imparare, quindi, questa è un’ottima età per insegnare loro a riciclare. Seguite queste semplici linee guida per insegnare ai bambini a pensare prima di gettare.

Consigli:
1. Insegnate ai vostri figli da dove provengono i prodotti usa e getta. Per esempio, i piatti di carta sono fatti dagli alberi. Dite ai ragazzi che se vogliono salvare i nostri alberi, dovrebbero riciclare i prodotti di carta in modo che possano essere riutilizzati, salvando così un albero.

2. Iscrivete i vostri figli a un programma di riciclaggio. Ce ne sono diversi disponibili on-line che rendono divertente la pratica del riciclo. Date un’occhiata al sito dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) per i programmi di educazione ambientale.

3. Responsabilizzate vostro figlio al riciclo in casa. Fategli creare simboli per i bidoni della spazzatura che indicano cosa va dove. Fate sì che monitori le abitudini di riciclaggio di tutta la famiglia.

4. Praticate ciò che predicate. Assicuratevi di praticare il riciclaggio fedelmente in modo che quando dite ai ragazzi di riciclare potranno imparare dal vostro esempio.

5. Fate creare ai vostri figli un orto. Spiegate loro che curando il proprio giardino stanno salvando le verdure dalle confezioni utilizzate nei negozi di alimentari.

6. Lasciate che il vostro bambino raccolga tutte le lattine e le bottiglie. Portatelo al centro di riciclaggio per cambiare i contenitori in soldi e fateglieli spendere come vuole. Il denaro può essere una grande spinta motivazionale e si sentirà orgoglioso di fare una buona azione.

Contents.media
Ultima ora