Come installare Java sul tuo iPad
Come installare Java sul tuo iPad
iPad

Come installare Java sul tuo iPad

-

Ciò che devi sapere del funzionamento di Java sui dispositivi mobili e come installare Java sull'iPad Apple per visualizzare contenuti web.

L’iPad della Apple è uno dei dispositivi mobili più utilizzati dagli utenti che cercano un’alternativa allo smartphone o magari un supporto più vicino al classico PC. Un limite alla tecnologia iPad, che influenza molto la navigazione, è costituito dal fatto che il dispositivo non riesce ad accedere ai contenuti Java sui siti web. Scopriamo perché e come fare per installare Java su iPad.

Cos’è Java

Partiamo col fare chiarezza su cosa sia Java e a cosa serve nello specifico.
Era il 1992 quando un team di ingegneri informatici della Sun Microsystems guidati da James Gosling, dopo alcune ricerche iniziate nell’anno precedente, arrivano alla creazione di un nuovo linguaggio di programmazione. Inizialmente fu denominato Oak ma, per questioni di copyright, il nome fu cambiando in Java.
Attualmente Java rappresenta uno dei linguaggi di programmazione più utilizzati al mondo in particolare per arricchire i siti web e tutte le pagine che li compongono di contenuti interattivi. Spesso si ricorre a Java anche per la creazione di applicazioni web che rendono migliore l’esperienza dell’utente sul supporto scelto per la navigazione.

Installare Java sui dispositivi mobili

Il funzionamento delle applicazioni create con Java sui dispositivi mobili dipende dai produttori degli stessi dispositivi che scelgono se dare la possibilità di installare Java.

Come sottolineato sul sito ufficiale Java:

“Generalmente, la funzionalità Java per i dispositivi portatili viene integrata dai produttori dei dispositivi.

NON è disponibile per il download o l’installazione da parte degli utenti. È necessario rivolgersi al produttore per informarsi sulla disponibilità di questa tecnologia nel proprio dispositivo.
Alcuni PDA (Blackberry, Palm), tablet (iPad, Android), smartphone (iPhone, Android), console per videogiochi (Nintendo Wii), lettori MP3/MP4 (iPod) e altri dispositivi portatili personali non supportano il plugin Java. Visitate il sito Web del produttore del vostro dispositivo per determinare se Java è disponibile per il prodotto specifico.”

Ciò che si evince da queste parole è che il funzionamento di Java sui dispositivi mobili è a discrezione dei produttori di questi dispositivi e ciò ci riconduce anche al nostro obiettivo iniziale ovvero capire come installare Java su iPad.

Installare Java su iPad

Come sottolineato dalle parole presenti sul sito di Java, il plugin non è supportato dalla tecnologia iPad. Ciò significa che in qualità di utente non puoi installare Java sul tuo iPad direttamente.

Questa è una scelta della società produttrice dell’iPad, la Apple, che già da un po’ di anni ha deciso di lasciare fuori Java dagli aggiornamenti dei suoi sistemi operativi.

La scelta di Steve Jobs ha scatenato un acceso dibattito sia con i vertici di Jav,a che tra i programmatori di tutto il mondo che utilizzano questo linguaggio di programmazione per molteplici usi.

Non si sa se in futuro sarà possibile far funzionare Java direttamente sull’iPad ma le dichiarazione provenienti dalla Apple non fanno ben sperare. La scelta della società americana è una presa di posizione forte nei confronti di Java, data in particolare dal voler far sviluppare le applicazioni per i suoi dispositivi con linguaggi creati dalla stessa Apple.

C’è da dire, tuttavia, che esiste la possibilità di scaricare ed installare un web browser alternativo a pagamento che permetta di visualizzare contenuti Java sul dispositivo iPad. Si tratta comunque di un’alternativa ben poco utilizzata e che viene sconsigliata da molti esperti.

© Riproduzione riservata

5 Commenti su Come installare Java sul tuo iPad

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*