×

Come invertire l’equazione di secondo grado

default featured image 3 1200x900 768x576

untitled246 185x115Invertire l’equazione di secondo grado è nota come fattorizzazione.

L’equazione quadratica è scritta in forma di ax ^ 2 + bx + c = 0. Il fattore di un’equazione di secondo grado è scritto come (x – / + a) (x – / + b) = 0. Scrivere l’equazione quadratica nella sua forma fattorizzata è chiamato FOIL (primo, interno, esterno, ultimo), dove si moltiplica la prima variabile tra parentesi con la prima della seconda parentesi (x ^ 2). Moltiplicare le variabili interne fra parentesi (ax), allora le esterne (bx) e, infine, le variabili in ciascuna parentesi (ab).

istruzioni

1. Scrivere l’equazione quadratica su un foglio di carta pulito nella forma ax ^ 2 + bx + c = 0. Utilizzare l’esempio di x ^ 2 + x – 12 = 0.

2. Trovare due numeri che si aggiungono a 1 e moltiplicare per -12. La risposta in questo caso è +4 e -3.

3. Scrivi i fattori che hai trovato in (x + / – a) (x + / – b) = 0. In questo caso, la risposta potrebbe essere scritta come (x + 4) (x – 3) = 0.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora