×

Come lavare il viso dopo un peeling chimico

default featured image 3 1200x900 768x576

I peeling chimici spesso rimuovono lo strato esterno della pelle rimuovendo rughe e macchie, lasciando esposta la nuova pelle sottostante, così da aumentare la produzione di collagene e dare un aspetto più giovane. Dopo essere stata tratta con un peeling chimico, la pelle può essere sensibile e richiedere una procedura speciale per essere pulita.

article page main ehow images a05 36 uo make face peel home 800x8001

Istruzioni

1 Dopo aver fatto un peeling chimico aspettate tra le 12 e le 24 ore per lavare il viso. Utilizzate un detergente delicato che non contenga sostanze chimiche aggressive.

É meglio usare detergenti per viso con ingredienti naturali. Usate le dita per lavare il viso delicatamente. Non usate asciugamani. Lavate il viso due volte al giorno per aumentare la produzione di sebo.

2 Dopo esservi detersi il viso, applicate un unguento prescrittovi dal medico o dall’estetista. Se non ve ne è stato prescritto uno, usate una crema solare con fattore di protezione 50.

3 Quando la pelle inizia ad esfoliarsi, continuate a lavarvi il viso due volte a settimana, ma con delicatezza.

Non rimuovete la pelle, ma lasciatela cadere in modo naturale. Potete usare un asciugamano con un detergente delicato per viso per esfoliare con delicatezza la pelle morta.

4 Continuate ad usare una protezione solare di fattore 50 dopo ogni trattamento. Dopo un peeling la pelle può essere arrossata per 7-10 giorni. Potete nuovamente applicare il makeup dopo una o due settimane.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora