×

Come migliorare il matrimonio con un’intimità maggiore

default featured image 3 1200x900 768x576

Il matrimonio, al giorno d’oggi così come nel corso dei secoli, è considerato un patto sia civile che sacro, stipulato tra due persone desiderose di esprimere il proprio amore l’una nei confronti dell’altro e condividere momenti di felicità e di difficoltà, quotidianamente e per il resto della vita.

Lealtà, fiducia, dialogo e rispetto sono i capisaldi che fungono da basi per il matrimonio e portavoce dei valori essenziali per la riuscita di un buon matrimonio. Nel momento in cui uno o molteplici di questi capisaldi viene a mancare si ha un declino del rapporto affettivo e matrimoniale. Questi sono elementi che non possono, in alcun modo, essere eclissati dall’ego di uno dei due partner in quanto il matrimonio potrebbe subire un brusco tracollo.

Accanto, però, a questi valori essenziali, un ruolo fondamentale è interpretato dall’intimità.

Affetto e intimità

La sfera affettiva è il collante che unisce il matrimonio in un’unica e solida struttura. L’aumento dell’intimità coniugale rafforza il matrimonio e tende a ridurre lo stress e l’ansia, derivante da fattori esterni come il lavoro e i rapporti con gli altri (nel caso in cui questi ultimi siano un fastidio più che un piacere).

Intimità, oltre che essere intesa dal punto di vista sessuale, è una sfera in cui possono essere racchiusi la fiducia e la complicità di coppia. La fiducia si traduce nel fidarsi quotidianamente del partner e complicità esprime l’intesa emotiva e intellettuale che si crea in una coppia.

Semplici ma preziosi consigli per ritrovare un equilibrio di coppia possono essere i punti elencati qui di seguito:

1 Dimostrare al partner la fiducia che si ripone nei suoi confronti esprime sostegno e positività attenuando eventuali stress dal punto di vista psicologico. Mettere in atto ciò esprime positività e sostegno morale che sarà ricompensato con una salda autostima e fiducia del partner.

2 Chiedere scusa al partner nel momento in cui si comprendono i propri errori e ammettere le proprie colpe è fondamentale in un matrimonio in quanto rappresenta un atto dietro il quale si cela la propria onestà. E ‘edificante e aiuta a ridurre lo stress di entrambi i partner.

3 Accettare le scuse del partner con garbo ascoltando i motivi che hanno portato il partner stesso a chiedere scusa. Continuare a rimuginare o punire il partner è deleterio per il matrimonio o rapporto di coppia. Trattare il partner come si pretenda di essere trattati è una prerogativa fondamentale che aiuta a comprendere se stessi e il partner stesso.

4 Avere come punto di riferimento una scala di valori morali. Se il proprio partner vuole che si faccia qualcosa che vada contro i propri valori, si ha il diritto di respingere la richiesta. Esporre il problema e chiedere di rispettare i propri valori è un atto di forza morale.

5 Impegnarsi in una sana attività sessuale. Gli studi dimostrano che anche le coppie che non sono interessate a rapporti sessuali con il proprio partner, sentono crescere il coinvolgimento intimo effettuando inizialmente degli sforzi dal punto di vista dell’approccio intimo.

6 Avere un saldo dialogo costante ed esprimere le proprie ansie, dubbi e punti di forza aiuta a consolidare il rapporto di coppia.

Leggi tutto: Come migliorare il matrimonio con Intimacy Maggiore http://www.ehow.com/how_2274057_improve-marriage-increased-intimacy.html # ixzz1cv5xkPLa
coppia tramonto thumbnail


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora