Come modificare impostazioni predefinite in Word - Notizie.it
Come modificare impostazioni predefinite in Word
News

Come modificare impostazioni predefinite in Word

 

Quando si installa Word, la posizione predefinita per il salvataggio dei file è Microsoft OneDrive. Se si preferisce salvare i documenti sul proprio computer lo si può facilmente fare perchè Word imposta anche una cartella predefinita sul computer per il salvataggio dei file, che normalmente è “Documenti”.

Per modificare la posizione predefinita per il salvataggio dei file, fare clic sulla scheda “File”.
Nella schermata backstage, fare clic su “Opzioni” nella lista degli elementi a sinistra.
Nella finestra di dialogo “Opzioni di Word”, fai clic su “Salva” nella lista degli elementi a sinistra.
Per scegliere di salvare i file sul computer di default, piuttosto che in Microsoft OneDrive, fare clic sulla casella di controllo “Salva su computer di default” e spuntare la casella.
Per modificare il percorso del file locale di default in cui verranno salvati i file, fare clic su “Sfoglia” a destra della casella di modifica scegliendo “percorso file locale predefinito”.
Nella finestra di dialogo “Modifica posizione”, navigare verso la posizione del file locale predefinito desiderato e fare clic su “OK”.
Il percorso della posizione di file locale desiderata viene immesso nel “Posizione file predefinito locale” casella di modifica.

Fare clic su “OK” per accettare la modifica e chiudere la finestra di dialogo “Opzioni di Word”.

Affinchè le opzioni siano attivate è necessario chiudere e riavviare Word. Queste impostazioni sono disponibili sia in Excel che in PowerPoint.

1 Trackback & Pingback

  1. Come modificare impostazioni predefinite in Word | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche