Come motivare un bambino a lavarsi i denti - Notizie.it
Come motivare un bambino a lavarsi i denti
Guide

Come motivare un bambino a lavarsi i denti

Il sito web di American Dental Association consiglia di spazzolare i denti dei bambini appena raggiungono l’età di due anni, con un piccolo spazzolino e una quantità di dentifricio al fluoro grande come una nocciolina. Una volta che il bambino si abitua all’idea, dovrebbe cominciare a farlo da solo. Se il sogno di un bambino felice, intento a lavarsi i denti non è una realtà a casa tua, non preoccuparti. Si possono adottare alcuni trucchi per motivare i bimbi di indole testarda.

Istruzioni

1

Acquistagli uno spazzolino da denti per bambini con l’ immagine stampata di un personaggio dei cartoni animati. Portalo con te al negozio per farglielo scegliere. Compragli anche un bel tubetto di dentifricio per bambini. Racconta a tuo figlio che il personaggio stampato sullo spazzolino sarà il suo assistente speciale che lo aiuterà a lavarsi i denti.

2

Avvisa il tuo bambino che vi alternerete nello spazzolare i suoi denti.

Lascia che si spazzoli i denti per primo. Loda i suoi sforzi, poi è il tuo turno. Spiegagli il modo corretto per pulire i denti, usando un tono di voce allegro.

3

Mentre si lava i denti cantagli la sua canzone preferita o recita una filastrocca che conosce. Scegline una che duri un paio di minuti, per tutto il lavaggio dei denti. Canta o recita la filastrocca con allegria: è un momento di gioia condivisa tra voi.

4

A poco a poco allunga il tempo dello spazzolamento e riduci la durata della canzone, fino a che non farà la maggior parte da sè.

5

Termina ogni lavaggio con un abbraccio. Digli che ha fatto un buon lavoro.

Consigli e avvertenze

Fai spazzolare i denti al bambino almeno due volte al giorno, la mattina e prima di dormire. Inoltre dopo aver mangiato snack zuccherati o appiccicosi.

Non lasciare che il bambino ingoi il dentifricio.

Assicurati sempre che sputi e che si risciacqui abbondantemente con acqua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*