×

Come navigare anonimi su Facebook

default featured image 3 1200x900 768x576

Facebook è diventato una parte importante delle nostre vite di tutti i giorni, ma quanto costa tutto questo in termini di privacy?

Con il tuo indirizzo, i cookies, le informazioni che inserisci nel sito, Facebook ha accesso a ogni informazione che ti riguarda.

Ecco come navigare anonimi su Facebook.

Trova un proxy server.

Il tuo indirizzo è come l’indirizzo di casa per il tuo computer. I siti vedono il tuo indirizzo IP ogni volta che navighi, così navigare in Internet equivale a lasciare un biglietto da visita ogni qualvolta che pubblichi qualcosa. I proxy server ti aiutano a ristabilire la connessione. Alcuni proxy server sono gratuiti, mentre altri ti fanno pagare un supplemento.

Fai una ricerca per trovare quello che è maggiormente adatto a te.

Cancellare i cookies:

Un cookie è un file di testo che viene lasciato sul tuo pc ogni volta che accedi a un sito. Ti dice chi sei e che cosa hai fatto l’ultima volta che eri sul sito. Cancella i cookies per evitare che Facebook e altri siti possano rintracciarti.

Iscriviti a un servizio di VPN:

VPN non è altro che un servizio di privacy che ti permette di navigare in modo anonimo senza che nessuno lo sappia.

Un servizio di questo tipo non è gratuito.

Naviga in incognito:

molti browser hanno un sistema che ti permette di navigare in incognito. Una idea se il tuo computer è condiviso e usato anche da altri.

Puoi anche creare un secondo account su Facebook in modo da navigare senza problemi.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora