Come organizzare un week-end a Londra - Notizie.it
Come organizzare un week-end a Londra
Guide

Come organizzare un week-end a Londra

Se il weekend a Londra inizia il venerdì sera, per la prima uscita scegliete l’accoppiata “ristorante etnico + pub”. Tra i vantaggi di un viaggio a Londra c’è la possibilità di degustare prelibatezza da tutto il mondo: abbondano i locali indiani, messicani, giapponesi, cinesi, italiani.
Dopo una cena tra sapori inconsueti, la notte può proseguire nei pub, dove troverete a disposizione la birra inglese e, qualche volte, in caso di fame anche fish&chips o salsicce e patate.
Cominciate il primo giorno a Londra con un’abbondante English breakfast che vi fornirà la carica giusta per un itinerario tra i simboli della capitale inglese. Da non perdere la Westminster Abbey, il Big Ben e la House of Parliament davanti a cui il London Eye: un giro sulla ruota panoramica collocata per celebrare l’arrivo del 2000 vi mostrerà la città del Tamigi da un’insolita angolazione!
Assaporate la vita brulicante di Piccadilly Circus e Trafalgar Square, cuore pulsante della città, su cui prospetta la National Gallery con capolavori, tra gli altri, di Van Gogh e Piero della Francesca.
Un’idea per il pranzo è cambiare quartiere e scoprire i mercati di Londra.

Soprattutto se il tempo è poco il consiglio è Camden Market: famoso in tutto il mondo per le sue originali bancarelle, ottime per acquistare qualche ricordo del weekend a Londra, questo mercato ha a disposizione aree attrezzate per mangiare kebab, piatti thai, panini e tante prelibatezze acquistate nei locali della zona.
Nel pomeriggio dedicatevi ancora allo shopping, magari con un giro a Carnaby Street o all’immancabile mercato coperto di Covent Garden oppure fate rotta verso il British Museum. Ingresso gratuito (si può lasciare un’offerta) per una delle 10 attrattive di Londra: da non perdere le sezioni sull’arte greca, maya ed egizia. Dimenticate la noia per la vostra seconda ed ultima serata: oltre ai locali per tirare tardi, ai club esclusivi, ai pub pittoreschi dove ascoltare musica dal vivo, controllate anche i grandi eventi, concerti, prime teatrali, musical in programma a Londra per quel weekend per ampliare la scelta!
Per concludere la vacanza londinese nel migliore dei modi, destinate la giornata seguente alla Londra contemporanea.

Nella capitale inglese si trovano musei e gallerie tra i più quotati mondo, come la Tate Modern, punto di partenza per attraversare il Millennium Bridge sul Tamigi, raggiungere St Paul Cathedral e quindi fare un giro alla City. Per i tradizionalisti il consiglio è incantare gli occhi con i gioielli della corona conservati nella Tower of London o concedersi una passeggiata romantica per Notting Hill. In caso di sole, doverosa pausa relax per tutti a Kensington Gardens o Hyde Park .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*