Come organizzare una vacanza in Turchia - Notizie.it
Come organizzare una vacanza in Turchia
Guide

Come organizzare una vacanza in Turchia

La Turchia è perfetta per la vostra vacanza. La posizione unica geografico e politico tra Oriente e Occidente. Circa il 3% della sua massa terrestre si trova in Europa, e l’altro 97% si estende in Asia. Confinante con la Grecia e la Bulgaria nel nord-ovest, l’Iran, l’Armenia e la Georgia ad est, e l’Iraq e la Siria a sud-est, è un paese molto vasto di bellezze naturali e la diversità culturale.

Istanbul è una città tentacolare, separata in diversi e distinti quartieri. I visitatori si troveranno a vagare la città e in alternativa si chiedono, siamo in Italia o Azerbaijan? È Istanbul o Costantinopoli? Si può capire dove potrebbe sorgere una domanda del genere.

Il paese offre oltre 8.000 chilometri di costa da esplorare, tra il Mar Nero a nord, il Mar Mediterraneo a sud, e il Mar Egeo a ovest. Località balneari e campeggi compaiono ovunque. Si possono trovare luoghi di relax di lusso, oppure gustare le più tranquille baie costiere.

Ovunque tu vada, sarete accolti calorosamente e. Non siate sorpresi se ti viene chiesto di condividere un tè. Visita la provincia di Rize della Costa Nera e si può vedere e sentire l’odore dove questa infusione proviene.

Con tutte le cose da vedere e da fare, può sembrare eccessivo pianificare un viaggio. Alcune delle destinazioni più popolari includono Antalya, Pamukkale, Hierapolis, Efeso, Kas & Fethive, Gallipoli, e Pergamo. Sia che trascorrete il tempo sulla costa, in città, o salire una delle tante montagne turche, assolutamente visitare la provincia di Nevsehir, in cui troverete Göreme, e il seducente nome Camini delle Fate della Cappadocia. La zona è una popolare destinazione turistica.

La regione contiene anche numerosi monasteri e città sotterranee, come Kaymakli. Case e chiese scavate nella roccia nell’Uzundere, Bağıldere e Zemi Valli.

Il Goreme Open Air Museum è uno dei più famosi siti in Turchia centrale, che contiene più di 30 chiese scavate nella roccia e cappelle.
L’intera regione è ideale per viaggiatori indipendenti e famiglie di tutte le età.

Trekking, passeggiate a cavallo e gite in moto possono essere organizzati. Gli appassionati di storia possono girovagare antichi monasteri, appassionati di avventura possono passeggiare attraverso le colline, e tutti vorranno esplorare il mondo sotto i loro piedi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*