Dieta dei cereali: un metodo sano per perdere peso.
Come perdere peso rapidamente con la dieta dei cereali
Wellness

Come perdere peso rapidamente con la dieta dei cereali

Variare con la dieta dei cereali
Nella dieta dei cereali bisogna saper variare

La dieta dei cereali è semplice e comprende ricette veloci e facili. Sicuramente consigliabile.

Perdere peso è una delle cose che spesso diventa ossessionante per le persone. Da un punto di vista estetico ci si sente in imbarazzo anche solo con qualche chilo di troppo rispetto ai canoni moderni. Da un punto di vista della propria salute è invece consigliabile quando il BMI diventa troppo alto. Ma non bisogna farsi prendere dal panico né decidere di smettere di mangiare. I piani equilibrati per perdere peso esistono e non sono sicuramente quelli che vietano l’assunzione di tutti i cibi presenti nel mondo. Ovviamente eliminare dolci e altri elementi eccessivamente calorici è consigliabile. Come lo è anche aumentare le verdure nella propria dieta. Un piano equilibrato e sano per perdere peso è, per esempio, la dieta dei cereali.

La dieta dei cereali

La dieta dei cereali è una dieta particolare che può essere seguita per più tempo rispetto ai regimi ipocalorici estremi. Infatti non è mai una scelta salutare ricorrere a diete con apporti calorici troppo esigui per dimagrire.

Il corpo perderà effettivamente peso, ma sarà una condizione di breve durata.

La cosa positiva della dieta dei cereali, però, è la sua particolarità. Nella maggior parte dei casi le persone tendono a eliminarli dalla propria dieta perché troppo calorici. Ma i dietologi si raccomandano sempre di non toglierli effettivamente. Questo perché i cereali hanno grandi proprietà nutritive e fanno molto bene al nostro corpo, in particolare alla pelle, ai capelli e al sistema digerente.

In questo contesto saranno quindi da ridurre, magari, i grani ma aumentare l’assunzione degli altri cereali. Per esempio, quinoa e kamut. Assaggiare anche i prodotti “gluten free” sarà una scoperta per il vostro palato, come anche le pasta integrale. Vi sono molte varianti che comprendono quindi alimenti ricchi di fibre.

Per avere un quadro più completo e farsi un’idea delle possibilità, Amazon ci permette di consultare uno dei migliori libri in relazione alla dieta dei cereali.

I cereali della dieta dei cereali

Ci sono diverse alternative per chi vuole cominciare a seguire questo tipo di dieta.

È ovviamente un metodo efficace per perdere peso, ma non bisogna mai trascurare il benessere del proprio corpo. Quindi, oltre all’assunzione di cereali, bisogna fare attenzione ad assumere diversi tipi di alimenti. Di conseguenza sarà utile non eliminare proteine e latticini. Come in tutte le diete la verdura è sempre ammessa e anzi consigliabile. Infatti è ricca di vitamine e fibre e spezza anche la fame.

I cereali che possono essere presi in considerazione per questo tipo di dieta sono diversi. Ovviamente i grani, come per esempio il pane e la pasta, dovranno essere limitati. Questo perché ricchi di glutine, di cui l’assunzione prolungata e troppo assidua potrebbe sviluppare un’intolleranza.

Bisognerebbe quindi optare per pane e pasta integrali. Si consiglia in particolar modo il pane di segale, molto buono e ricco di cereali e fibre. Inoltre contiene davvero poche calorie, almeno confrontandolo con il pane di grano che si mangia tutti i giorni.

Molto freschi e con un sapore eccezionale sono il farro, il riso, la quinoa, il kamut, l’amaranto, l’avena e il mais.

Sono cereali che non sempre si conoscono ma, conditi e con l’aggiunta di un buon contorno di verdure, elimineranno la fame e vi lasceranno soddisfatti. Le insalate di cereali sono infatti molto soddisfacenti. Per non considerare la velocità e la semplicità della loro preparazione.

La dieta sui libri

Quando si decide di iniziare una dieta non bisogna prendere la cosa alla leggera. Né fare di testa propria. Bisogna informarsi, prendere in considerazione molte cose e riflettere molto sui propri obiettivi. L’importante non è perdere peso nel modo più veloce possibile, ma perdere peso in modo intelligente e nel rispetto del proprio corpo. Affamarsi non servirà a niente a lungo andare. Semplicemente a riprendere i chili persi in poco tempo.

Per questo si consiglia di leggere molti libri, se non addirittura andare da un consulente alimentare. La letteratura, a ogni modo, offre diversi esempi di diete e di regimi alimentari corretti per poter perdere peso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche