Come portare il proprio cane al guinzaglio - Notizie.it
Come portare il proprio cane al guinzaglio
Guide

Come portare il proprio cane al guinzaglio

Il guinzaglio è uno strumento molto utile per chi possiede un cane, indispensabile se si ha intenzione di portarlo a passeggiare in luoghi che siano frequentati da altre persone o cani.

Far prendere confidenza al cane con il guinzaglio, i primi tempi, può essere un po’ difficoltoso, ma una volta abituato il cane riuscirà a stare al passo con voi per piacevoli passeggiare. All’inizio è bene usare un guinzaglio fisso, ancora meglio se con la pettorina piuttosto che con il collare: infatti capiterà di doverlo strattonare all’indietro, e in questo modo gli si potrebbe fare del male. In un secondo momento si può usare anche il guinzaglio che si allunga.

Per far abituare il cane a stare al passo con il padrone, si può camminare al suo fianco tenendo in mano il guinzaglio e un bocconcino del suo cibo preferito, in modo tale che lui lo associ a qualcosa di piacevole.

Inoltre, prima di agganciare il guinzaglio, si deve tranquillizzare il cane, e poi dargli il bocconcino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*