Come proteggersi dai furti - Notizie.it
Come proteggersi dai furti
Guide

Come proteggersi dai furti

In questi tempi di vacche magre, i furti sono notevolmente aumentati. E’ un segno dei tempi, ma dobbiamo imparare a proteggerci da questa calamità. Naturalmente molte persone hanno in casa un sistema di allarme, ma la maggior parte della gente ne è sprovvista. Ma ci sono dei modi per prevenire i furti anche se si è sprovvisti di un adeguato antifurto.

La prima contromisura è l’esterno della tua casa. I ladri colpiscono più frequentemente i luoghi che favoriscono l’occultamento. Quindi evita di circondare la tua casa con alberi troppo grandi, preferisci delle piccole aiole di fiori. E’ difficile nascondersi dietro una violetta! Sono utili anche le luci che rilevano il movimento; costano poco e spaventano i malfattori.

Un’altra cosa indispensabile è una buona recinzione. Esistono dei sensori che fanno suonare un allarme quando una persona si avvicina ai tuoi confini. Di solito serve per avvisare se arriva il postino o se hai visite, ma può essere anche un presidio antiladro.

Mettine un paio in prossimità del cancello.

Naturalmente dovresti poter contare sull’aiuto delle forze dell’ordine, ma in realtà queste non possono fare molto, non hanno il dono dell’ubiquità. Molte persone evitano di installare un sistema di allarme per timore che i tecnici che faranno il lavoro potrebbero poi loro stessi essere i ladri, che, inoltre saprebbero come muoversi nelle loro case. Sono tempi duri, dobbiamo usare l’ingegno per difenderci, e sperare che i ladri non siano troppo scaltri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*