Come pubblicizzare il proprio brano su Soundcloud
Come pubblicizzare il proprio brano su Soundcloud
Musica

Come pubblicizzare il proprio brano su Soundcloud

SoundCloud

SoundCloud è la piattaforma ideale per gli amanti della musica, anche di nicchia. Ecco cos'è e come funziona.

Il settore dello streaming musicale deve senz’altro fare i conti con una concorrenza spietata. Sono moltissimi, infatti, i servizi che danno la possibilità di pubblicare brani online da condividere. SoundCloud, però, la piattaforma nata nel 2008, si differenzia da molti di questi. Ad essere pubblicati, infatti, sono perlopiù brani di artisti sconosciuti, i cui brani non sono tutelati dal diritto d’autore. Non solo musica, però. SoundCloud è anche un servizio di streaming adatto a podcast ed eventi. Diversi tra artisti, Festival e Organizzazioni hanno deciso di sfruttare le potenzialità della piattaforma per condividere i propri contenuti. Se vorrete fare un giro sul sito, infatti, potrete trovare brani e interventi di ogni tipo, che potrete cercare in base a tag, argomenti e parole chiave.

Come funziona SoundCloud

SoundCloud è stato progettato per essere il modo più semplice per caricare e memorizzare brani. Gli artisti emergenti, per esempio, possono raccogliere e diffondere i loro pezzi, dividendoli anche per playlist, su una piattaforma pensata per essere il luogo più adatto per la condivisione di musica.

In un unico profilo, gli aspiranti musicisti, possono pubblicizzare i loro brani sui social network, sui blog, e sui siti. La piattaforma di SoundCloud è già predisposta per questo tipo di condivisione. Non solo emergenti, comunque. Sebbene le regole di copyright siano molto rigide, sono diversi anche gli artisti più famosi che hanno deciso di sfruttare il sistema di Sound Cloud. Uno fra tutti, Kanye West. La qualità delle registrazioni sonore è più che buona, ideale per chi lavora con la musica e il suono.

Pubblicizzare un brano su SoundCloud

Oltre alla possibilità di condividere la propria opera, SoundCloud è particolarmente indicato per chi ha la buona volontà di volersi impegnare nell’autopromozione. SoundCloud, infatti, offre in un certo senso la possibilità di diventare il digital PR di te stesso. Puoi pubblicizzare e inviare il tuo brano a blogger e giornalisti con poche mosse, già predisposte dal sistema. È possibile condividere facilmente singole tracce o una playlist di canzoni su Facebook, Twitter, Tumblr, e un’infinità di altri Social.

Basta fare clic sul pulsante “condividi” per iniziare a condividere la tua musica con il mondo intero. Per questo, si rende particolarmente adatto anche per il caricamento di podcast e registrazioni – anche radiofoniche – che auspicano uno scambio reciproco con il pubblico.

La partecipazione del pubblico

Per quanto riguarda il rapporto con il pubblico che segue la piattaforma, ci sono diverse possibilità di scambio. Condividere i brani e le playlist su SoundCloud è facilissimo e altrettanto semplice è ricevere un riscontro. Potete chiedere un feedback, incoraggiare i fan a creare la propria scaletta perfetta, postare una traccia senza titolo e chiedere ai fan di commentare, inserendo i loro suggerimenti per indovinare il nome della canzone. Con un po’ di buona volontà, insomma, è possibile sfruttare al meglio le potenzialità da Community di SoundCloud.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora