×

Come pulire la gabbia del criceto affinché non faccia cattivo odore

default featured image 3 1200x900 768x576
clean hamster cage wont smell 800x800

I criceti sono roditori vivaci e socievoli che sono poco costosi e di facile manutenzione. Prendersi cura dei criceti richiede una pulizia della gabbia sia quotidiana sia settimanale in modo da tenere i criceti il più inodore possibile. Osservare una corretta cura della gabbia è essenziale per fornire l’ambiente migliore al il vostro criceto e mantenere la sua buona salute.

Istruzioni

Procedura di pulizia giornaliera

1- Svuotare i contenitori per alimenti e l’acqua del criceto.

Lavare ogni contenitore con acqua calda e sapone e risciacquare. Asciugare i contenitori e riempirli con il cibo fresco e l’acqua.

2- Ispezionare qualsiasi giocattolo e accessori in cerca di segni di usura o di detriti. Rimuovere i giocattoli usurati o gli accessori sporchi. Procedere alla loro sostituzione con nuovi pezzi intatti e puliti. Nel caso di giocattoli o accessori sporchi, è sufficiente lavarli con acqua calda e sapone e risciacquare.

Asciugare e rimettere nella gabbia.

3- Spazzare la sabbietta sporca e i pezzi di cibo vecchio nella gabbia.

Procedura di pulizia settimanale

1- Rimuovere il criceto dalla gabbia e posizionarlo in un recinto di sicurezza. Il criceto può rimanere in questo recinto fino a che la pulizia non sia completa.

2- Rimuovere tutti i contenitori per cibo e acqua, i giocattoli e gli accessori dalla gabbia. Svuotare i contenitori di cibo e acqua. Lavare tutti gli elementi in acqua calda e sapone e mettere in un posto sicuro ad asciugare.

3- Svuotare tutta la sabbietta dalla gabbia, lavare la base e la cima della gabbia in acqua tiepida e sapone. Posizionare la gabbia in un luogo sicuro ad asciugare.

4- Pulire la gabbia e tutti gli accessori giù con un disinfettante atossico per il criceto (disponibile nei negozi di animali) oppure utilizzando una soluzione composta di una parte di aceto bianco distillato e di una parte di acqua. La disinfezione è un passo fondamentale nella lotta contro gli odori della gabbia del criceto.

5- Sostituire la sabbietta sporca con quella pulita. Porre i giocattoli puliti e gli accessori nella gabbia. Ricarica i contenitori per l’acqua e per il cibo e rimettili nella gabbia. Infine, poni il criceto di nuovo nella gabbia.

Note:

– I criceti prosperano in un ambiente dove si sentono sicuri e comodi. Secernono sostanze odorose per tutta la gabbia per farla sentire più simile al loro habitat. Dopo la pulizia della gabbia, tutti gli odori familiari al vostro criceto vengono lavati via. Aiuta il tuo criceto a sentirsi più a casa mettendo da parte un po’ della vecchia sabbietta, prima di sostituirla interamente per pulire la gabbia, e rimettendola nella gabbia pulita.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora