×

Come pulire un grembiule

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a07 oh g2 clean apron 800x800 150x150
Come pulire un grembiule

Mettere semplicemente il tuo grembiule in lavatrice, può non essere abbastanza per rimuovere le macchie difficili, come vino o sugo, o gli odori sgradevoli come cipolla o aglio.

Lava a mano il grembiule quando pensi che il lavaggio in lavatrice non sia sufficiente. Non mettere il grembiule in lavatrice con il ciclo per le macchie, perchè questo servirebbe a fissarle ancora di più

Istruzioni

Occorrente: ammoniaca, pezzuole, acqua ossigenata, sapone liquido per piatti, acqua gasata.

Macchie di cibo

1. Mischiare un cucchiaio di ammoniaca con un cucchiaio d’acqua.
2. Tampona la soluzione sulla macchia ed eliminane più che puoi.

3. Tampona con l’acqua ossigenata se vedi ancora la macchia. Continua fino a macchia eliminata, o almeno fino al risultato migliore possibile.
4. Sciacqua il grembiule in acqua pulita e lavalo normalmente.

Macchie d’unto

1. Mischia una tazza d’acqua calda con 3 gocce di detersivo liquido per piatti. Il sapone per piatti scioglie meglio l’unto.
2. Strofina l’acqua saponata sulle macchie finchè non spariscono.
3.

Risciacqua in acqua pulita e poi lava come al solito.

Macchie di vino

1. Tampona direttamente la macchia con acqua gasata finchè non scompare, o almeno fino a quando non si trasferisca più sulla pezzuola.
2. Se la macchia persiste, tampona con del latte, insisti finchè non sparisce.
3. Versa del vino bianco sopra la macchia di vino rosso. Ciò neutralizzerà il pigmento e toglierà ciò che resta della macchia.
4. Lava il grembiule normalmente.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora