×

Come realizzare uno shampoo fatto in casa

Con questo metodo potete realizzare uno shampoo fatto in casa adatto a ogni tipo di capelli. Erbe essiccate, sapone di marsiglia e oli essenziali sono utilizzati per creare uno shampoo naturale e delicato che lascia i capelli morbidi e lucenti. La ricetta produce shampoo per circa 40 applicazioni.

Istruzioni

1 Versate due tazze di acqua distillata in una piccola pentola, portate a bollore e poi rimuovete dal fuoco.

2 Aggiungete 10 cucchiai di erbe essiccate a vostra scelta all’acqua bollente, coprite e lasciate in infusione per 30 minuti. Usate una combinazione di erbe adatte al vostro tipo di capelli. Il rosmarino e la salvia sono adatti ai capelli scuri, la camomilla e la calendula sono ottime per i capelli biondi e rossi. La lavanda e le ortiche sono adatte a tutti i tipi di capelli.

3 Scolate il liquido dalla pentola in una scodella di grandezza media. Gettate le erbe.

4 Aggiungete mezza tazza di sapone di marsiglia liquido e un cucchiaino di olio di jojoba. Mescolate bene.

5 Aggiungete 10-20 gocce di olio essenziale e mescolate vigorosamente.

Usate un olio essenziale adatto al vostro tipo di capelli o della vostra profumazione preferita.

6 Ponete lo shampoo in una bottiglia di plastica con coperchio e conservatelo in frigorifero se non lo usate entro una settimana.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Leggi anche