×

Come richiedere ecobonus per ristrutturazione

Condividi su Facebook

Per richiedere gli ecobonus per le ristrutturazioni è innanzitutto importante fornire alcuni documenti come la fattura e il pagamento fatto con un bonifico tracciabile con causale specifica, il codice fiscale del pagante e la partita Iva o codice fiscale del destinatario del pagamento. Il bonus sarà incassato dai titolari dell’iimobiliare ristrutturato che hanno pagato i lavori, a titolo di proprietà, possesso o uso. Può accedere al bonus anche chi detiene la nuda proprietà o usufrutto, chi è in affitto o in comodato.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.