×

Come ridurre il gonfiore dopo l’addominoplastica

default featured image 3 1200x900 768x576

L’addominoplastica è un intervento chirurgico per ridurre la pelle e il grasso nell’area addominale. L’addominoplastica è eseguita da un chirurgo plastico e richiede circa 6 settimane di convalescenza prima di poter tornare alle normali attività. Un leggero gonfiore dopo l’intervento è normale, ma ci sono alcuni modi per ridurlo.

article page main ehow images a04 tl i1 reduce swelling after tummy tuck 800x800

Istruzioni

1 Bevete 8 bicchieri di acqua al giorno. Assumere antidolorifici durante la convalescenza può causare costipazione, la quale si aggiunge al gonfiore del vostro addome. La costipazione può essere alleviata bevendo acqua.

2 Mangiate meno sale. Il sodio causa ritenzione idrica e gonfiore, specie nell’area dell’addome. Evitate i cibi ricchi di sale.

3 Fate un esercizio fisico appropriato. Fate una passeggiata nelle vicinanze il primo giorno che vi sentite abbastanza bene, percorrendo una breve distanza. Non fate jogging o stretching, poiché potrebbero aumentare il gonfiore.

4 Limitate il consumo di caffeina, la quale favorisce la ritenzione idrica e crea gonfiore nell’addome.

Non bevete bibite, tè o caffè.

Contents.media
Ultima ora