Come rimuovere la muffa dalla pietra - Notizie.it
Come rimuovere la muffa dalla pietra
Donna

Come rimuovere la muffa dalla pietra

Sia usata come ripiano, nelle docce o all’esterno, la pietra naturale aggiunge eleganza all’interno o all’esterno di una abitazione. La resistenza di marmo, granito e ardesia, spiega il grande impiego di pietra nelle rifiniture residenziali. Ciononostante, la pietra è porosa e soggetta a muffa quando è esposta alle atmosfere caldo umide. Le piastrelle da bagno e da patio esterno sono particolarmente suscettibili alla muffa. La muffa è generalmente una crescita sottile bianca o nera sulla superficie della pietra. Rimuovila subito dalle superfici in pietra per farle ritornare alla loro naturale bellezza.

Istruzioni

Occorrente: secchio, clorocandeggina, lunghi guanti di gomma, 2 stracci, mezza tazza di talco, recipiente, spatola, uno strato di plastica, un cucchiaio di plastica, un asciugamano pulito.

1 Riempi un secchio con 4,5 litri di acqua. Versa mezza tazza di clorocandeggina nell’acqua. Miscela la soluzione sbiancante.
2 Indossa dei lunghi guanti di gomma per proteggere le tue mani dalla candeggina.

Bagna uno straccio nella soluzione. Passa lo straccio bagnato sulla superficie in pietra per eliminare la muffa.
3 Ispeziona la pietra per visualizzare macchie residue di muffa. Se sono rimaste delle spore bianche o nere, fai una poltiglia mischiando in un contenitore, un quarto di tazza di clorocandeggina con mezza tazza di talco.
4 Spalma uno strato spesso circa mezzo centimetro di questa poltiglia casalinga sulle spore usando una spatola. Copri la poltiglia con uno strato di plastica e aspetta 24 ore, perchè la poltiglia secchi.
5 Togli lo strato di plastica dalla poltiglia essiccata. Grattala via usando un cucchiaio di plastica.
6 Bagna con acqua un altro straccio. Passa lo straccio bagnato sulla pietra per eliminare la poltiglia residua.
7 Asciuga la pietra con un asciugamano pulito.

Suggerimenti

Sostituisci la clorocandeggina con dell’ammoniaca.

Attenzione! Mischiare ammoniaca e candeggina crea dei gas letali.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche