×

Come rimuovere lo smalto per unghie dalla pelle

default featured image 3 1200x900 768x576

300 1330500 246x300

Dipingendo le unghie si può passare per sbaglio lo smalto sulla pelle.

Può succedere applicando troppo smalto, facendo fuoriuscire il flusso sulla pelle, o perché il pennellino bagnato sfiora il corpo. Utilizza la procedura corretta per rimuovere lo smalto dalla pelle, evitando così di creare un pasticcio più grande.

Difficoltà: facile

Cosa serve: cotone idrofilo, cotton fioc, acetone.

Istruzioni:

1. Lascia che lo smalto si asciughi completamente sulla pelle prima di tentare di rimuoverlo. Se provi a togliere lo smalto ancora fresco, questo si diffonderà ampliando la macchia sulla pelle.

2. Gratta la maggior parte di smalto secco che riesci a togliere. Molte volte lo smalto secco si stacca facilmente la pelle. Lo smalto non è formulato per aderire alla pelle come fa con le unghie.

3. Intingi un batuffolo di cotone con acetone per unghie. La palla deve essere satura. Passa il cotone sopra l’area in cui vi è lo smalto per rimuovere qualsiasi eccesso di colorante che non è andato via.

Usa un cotton fioc al posto del batuffolo di cotone per raggiungere le piccole aree di pelle accanto alla macchia. Questo vi impedirà di rovinare le unghie lucide.

4. Lava la pelle con acqua e sapone per le mani per rimuovere il solvente dalla pelle. Asciuga accuratamente.

Consigli & Avvisi

Il solvente per unghie disidrata la pelle. Se noti che la pelle diventa secca, applica una crema idratante.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora