×

Come rinforzare la chioma con integratori alimentari

default featured image 3 1200x900 768x576

Gli integratori aiutano ad arricchire sostanze che non percepiamo tramite l’alimentazione. Ecco come sfruttare l’integratore per rinforzare i capelli

Molte persone assumono gli integratori alimentari per rinforzare i capelli e la cute. Varie sono le cause quando ci ritroviamo i capelli e la cute danneggiati.

Uno dei motivi più frequenti per la perdita dei capelli è dovuto da un fattore ormonale come la menopausa o per un fattore genetico. Anche il cambio della stagione è una delle cause per la perdita dei capelli.

Lo stress fisico o emotivo tende a far perdere la lucentezza e vitalità dei capelli. La situazione viene poi peggiorata anche quando stressiamo i capelli, sfribrando con vari prodotti chimici e aggressivi come le tinture, permanenti, shampoo e decolorazione.

Solitamente i capelli perdono la loro vitalità quando mangiamo in modo errato e non assumiamo alimentazioni che integrano vitamine e proteine per il buon funzionamento del corpo. Anche l’acqua ha la sua funzione importante perchè i capelli son costituiti da cheratina e acqua.

Se seguiamo una dieta sana, accompagnata da circa 2 litri di acqua al giorno, aumenta la possibilità di avere capelli, unghie e corpo sano.

Tuttavia anche se seguiamo la dieta e tutto il resto, il nostro corpo ha bisogno di assumere giornalmente una buona dose di proteine, vitamine e minerali che non troviamo facilmente nel cibo.

Di conseguenza, gli integratori alimentari completano il ciclo di tali sostanze da prendere giornalmente.

Osserviamo al meglio l’utilità degli integratori alimentari:

  1. I minerali più importanti per avere una chioma sana, si trovano spesso nei vegetali, che è carente nell’alimentazione quotidiana, quali il magnesio, ferro, zinco, e rame.
  2. Anche le vitamine hanno il loro ruolo imporante come la vitamina C, E, idrosolubili, flavonoidi, estratti vegetali e acido folico. Queste sostanza sono presenti nelle verdure fresche e nella frutta come gli agrumi, kiwi, frutti di bosco, ecc.
  3. Come già accennato sopra, i capelli sono costituiti di cheratina, proteina molto ricca di amminoacidi solforati che son presenti nel pesce e nella carne. Altri amminoacidi importanti sono la taurina, l’arginina, cisteina, metionina.

Ovviamente non dimentichiamoci che l’assunzione di tali integratori per capelli, avvenga sotto consiglio medico o dagli specialisti. Vengono assunte solo in causa di una mancata carenza di una delle sopracitate sostanze.

Contents.media
Ultima ora