Come risalire ai propri antenati - Notizie.it
Come risalire ai propri antenati
Guide

Come risalire ai propri antenati

Risalire ai propri antenati non è mai stato così popolare. Nigel Balery, fondatore del sito sull’albero genealogico, ci spiega come risalire ai propri antenati.

Prima di iniziare scrivi i dettagli che conosci riguardo la tua famiglia, come genitori, nonni, bambini, nipoti e molti altri.
Non si sa di quale informazione avrai bisogno, quindi è bene sapere che ogni informazione è utile, quindi prendine nota.

Inizia dai membri più giovani della famiglia, incluso oi bambini e i nipoti.

Sappi che ci sono libri, siti e giornali dedicati all’argomento. La tua libreria avrà una sezione di titoli e giornali relativi, come registri della famiglia e molto altro.

Chiedi ai tuoi genitori quello che c’è da sapere sulle loro famiglie. Storie e ricordi dei membri più anziani della famiglia sarà fondamentale nel contribuire a iniziare la vostra ricerca. Prendete appunti di eventuali soprannomi o cambiamenti di nome, storie di famiglia, quello che i vostri antenati hanno fatto per una vita.

Guardare attraverso vecchie lettere di famiglia, fotografie, cimeli, medaglie e quant’altro nascosti in soffitta.

Essere consapevoli che ci possono essere storie contrastanti su eventi, in modo da guardare fuori per miti familiari e mai dare nulla al valore nominale.

Internet può essere uno strumento utile per contattare i parenti e ricerca di dati. Molti siti web sono in grado di aiutarvi a iniziare la storia di famiglia.
L’utilizzo di particolari noti, tra cui nome, data o luogo di nascita e di occupazione, è possibile cercare nei registri di matrimonio e di morte per capire tutto e conoscere la storia della propria famiglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*