Come risparmiare con il car pooling - Notizie.it
Come risparmiare con il car pooling
Economia

Come risparmiare con il car pooling

Il car pooling è una strategia intelligente per tagliare i costi legati al trasporto, soprattutto se per lavoro si è costretti a fare i pendolari e a spostarsi spesso. In inglese questo termine significa alla lettera “auto in fondo comune”, e consiste nel condividere la propria auto con più persone. Il “car pooling” rappresenta una valida alternativa al trasporto con i mezzi pubblici, che purtroppo è sempre meno agevole ed efficiente. Nata negli anni ’70 nei Paesi del Nord Europa e in America, oggi questa pratica si sta diffondendo anche in Italia. La società Autostrade per l’Italia, per esempio, ha lanciato dal 2009 un progetto che prevede sconti sui pedaggi in autostrada A8 e A9, in Lombardia, sulle autostrade dei laghi, per chi viaggia in tale modalità. Siccome ogni vettura è in grado di trasportare 4/5 persone, utilizzare il car pooling permette di ridurre drasticamente il traffico (soprattutto nelle ore di punta) e di risparmiare sul costo del carburante.

Naturalmente questa pratica consente anche di ridurre l’inquinamento atmosferico, spesso sopra ai livelli massimi nelle grandi città. Viaggiare con la tecnica del car pooling è un ottimo modo per ampliare le proprie conoscenze e farsi qualche amicizia in più. Visitando i siti Internet specializzati si possono incontrare persone che hanno le stesse esigenze di viaggio, stabilendo insieme costi, orari, tempi di percorrenza. Per chi desidera condividere l’automobile per raggiungere un evento specifico, ci si può collegare al sito www.autostradecarpooling.it/eventi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche