×

Come rispondere alla maleducazione

default featured image 3 1200x900 768x576
How to Answer 6 More Common Interview Questionsthumbnail

Generalmente, le persone non sono maleducate; capita però che a volte lo siano, e questo loro comportamento coglie di sorpresa. Quindi non si sa cosa rispondere sul momento e spesso si rimane in silenzio, facendo poi i conti con se stessi per non essere stati capaci di rispondere a tono. Di seguito trovate alcune cose che potrete sperimente in un’eventuale prossima volta.

Istruzioni

1.Chiedete con molta calma ma in maniera curiosa “Sei arrabbiato con me?” Questa domanda desterà sicuramente attenzione, e aspettate una risposta.

Se non vi viene data, continuate chiedendo ” Sembri un po’ teso ultimamente. Se ti ho fatto qualcosa, per favore dimmelo”.

2. Rispondete dicendo ” Awwwnn, stai offendendo i meii sentimenti…” E sporgi in fuori il labbro inferiore, in maniera umoristica.

3. Fate finta di non aver capito bene cosa vi è stato detto, e chiedete alla persona di ripeterlo; fate così per tre o quattro volte, sempre in maniera educata e rispettosa, sinceramente e senza essere sarcastici.

Otterrete il massimo effetto.

4. Non rispondere alla provocazione è un’opzione che non è male; è possibile stare lontani da persone maleducate, aggressive e odiose.

5. Infine, la risposta che non tramonterà mai: ” Tu sei un genio!”


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora