Come sapere se hai avuto un aborto spontaneo | Notizie.it
Come sapere se hai avuto un aborto spontaneo
Salute & Benessere

Come sapere se hai avuto un aborto spontaneo

Un aborto spontaneo è la perdita di una gravidanza, che può verificarsi nelle prime 20 settimane del concepimento. Secondo MomsWhoThink.com, “Più del l’80 per cento degli aborti spontanei si verificano nelle prime 12 settimane di gravidanza.” Se sospettate di avere avuto un aborto spontaneo, o semplicemente vogliono conoscere i segnali di pericolo, ci sono alcuni sintomi di cui si deve essere consapevoli.


Istruzioni:

1. Osservare se ci sono perdite ematiche vaginali. La metà di tutte le donne che soffrono di sanguinamento durante la gravidanza avranno un aborto spontaneo, secondo MomsWhoThink.com. Lo spotting è anche motivo di allarme e può essere indicativo di un aborto spontaneo.

2. Prestare attenzione al dolore e crampi addominali, soprattutto se è seguito da sanguinamento vaginale.

3. Essere a conoscenza di dolori acuti del mal di schiena. Dolore forte in gravidanza può essere un segno di aborto spontaneo.

4. Osservare se c’è una perdita grigiastra. Una perdita di tessuto o grigiastro possono essere indicativi di un aborto spontaneo.

5.

Contattare immediatamente un medico dovrebbe si verifica uno dei suddetti sintomi.

Note:

Dopo che il battito cardiaco fetale viene rilevato da un medico, le probabilità di avere un aborto
spontaneo scendono al livello più basso come 3 al 5 per cento, secondo YourPregnancyPlace.com.

Solo un medico può diagnosticare un aborto spontaneo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + All Over Shampoo
39.5 €
Compra ora