×

Come sbarazzarsi di bolle d’aria nel Decoupage

default featured image 3 1200x900 768x576

Tenere la carta decoupage liscia e piatta bagnandola prima.
Decoupage è l’arte di coprire gli oggetti in carta utilizzando una colla speciale chiamata media decoupage. Le possibilità per l’artigianato decoupage sono molteplici: si può dare nuova vita a vecchi mobili, fare gioielli colorati o creare collage su tela, vetro o legno.

Un problema che si possono incontrare quando si decoupaging piccole bolle d’aria che si formano sotto la carta. Questo problema può essere particolarmente frustrante quando si tenta di lavorare con grandi pezzi di carta.

Difficoltà: Moderata
istruzioni

Le cose di cui avete bisogno
decoupage media
spugna pennello
pin dritti
stuzzicadenti
1
Lavorare con piccoli pezzi di carta e bagnato con acqua prima di applicarle alla superficie a cui si desidera per il fissaggio e spazzolatura sul mezzo decoupage.

Per carta molto sottile come carta velina o tovaglioli, che può disintegrarsi quando sono bagnati, usare una colla luce spruzzo al posto dell’acqua. Spruzzare un sottile strato di colla sulla superficie che si desidera coprire, il bastone e la carta su pennello sul supporto decoupage.

2
Applicare la colla diluita a portata di mano e con attenzione lisciare eventuali bolle d’aria che si verificano come si pongono le carta verso il basso.

3
Attendere che il medium decoupage ad asciugare fino a quando è di cattivo gusto al tatto.

4
Puntura piccole bolle d’aria con un perno dritto e pennello su supporto decoupage di più.

5
Tagliare le bolle d’aria più grande, facendo una piccola fessura su un lato con un coltello bisturi o artigianale.

6
Raccogliere un po ‘di media decoupage alla fine di uno stuzzicadenti e spingere la punta dello stuzzicadenti sotto la bolla.

Questo cappotto sarà il retro della bolla con la colla in modo che si possa lisciare con le dita.

Per saperne di più: Come sbarazzarsi di bolle d’aria in Decoupage | eHow.com http://www.ehow.com/how_8658644_rid-air-bubbles-decoupage.html # ixzz1XejRj67o

Contents.media
Ultima ora