Come scegliere l'abito da sera perfetto: consigli utili
Come scegliere l’abito da sera perfetto: consigli
Donna

Come scegliere l’abito da sera perfetto: consigli

ABITO DA SERA.
ABITO DA SERA.

Siete state invitate a un evento ma siete ancora indecise sull'abito da indossare? Ecco alcuni consigli su come scegliere l'abito da sera perfetto.

L’abito lungo da sera è il sogno di ogni donna che si deve preparare a partecipare a un evento importante. Scegliere l’abito da sera però spesso è complicato, stressante e non sempre si riesce a indovinare l’abito giusto in base al nostro fisico. Ma come si deve fare per trovare l’abito perfetto in base all’occasione? La prima cosa da fare quando si deve scegliere un abito da sera perfetto è seguire alcuni dei nostri consigli.

Abito da sera perfetto

Ecco 3 consigli per scegliere l’abito da sera perfetto:

  1. VALUTATE BENE L’OCCASIONE: la prima cosa che bisogna capire quando siamo alla ricerca del nostro abito da sera è sicuramente l’occasione. Esiste infatti un vero e proprio Dress Code che ci permetterà di capire il genere di abito che dovremo andare ad acquistare. Bisogna stare molto attenti all’occasione perchè ci sono abiti sobri e minimal da indossare nelle occasioni più formali e abiti per occasioni di eventi ricevimenti che possono essere più colorati o particolari.
  2. ATTENZIONE ALLA FORMA DEL CORPO: quando si decide di comprare un abito da sera bisogna conoscere bene il proprio corpo, ma soprattutto la nostra forma che può essere a mela, pera, clessidra o rettangolo.

    Una volta scoperta la nostra forma la cosa importante è scegliere un abito che ci valorizzi e che non ci faccia sembrare delle enormi “meringhe”. L’abito da sera deve essere perfetto in modo da valorizzarci e farci sentire perfette.

  3. ABBINARE I COLORI: per scegliere l’abito da sera perfetto è molto importante stare attente all’abbinamento con i nostri colori della pelle e dei capelli. Ad esempio se siamo delle donne dalla carnagione scura è importante scegliere un abito chiaro per fare in modo che ci illumini. Se invece siamo delle donne dalla carnagione molto chiara è meglio scegliere delle tinte forti o accese per non permette all’abito di “sbatterci”. Le donne bionde stanno bene con i colori freddi sulle tonalità del verde, mentre le brune stanno bene con abiti di colore rosso o acceso.

Dress Code

Quando dobbiamo acquistare un abito da sera è molto importante capire a quale evento siamo state invitate.

Solitamente nelle occasioni più formali oltre all’invito viene inserito anche il Dress Code. “Dress Code” è una parola anglosassone che significa “Codice dell’Abito“. Esiste infatti un vero e proprio codice del vestiario per sapere cosa va indossato in base all’evento per non fare una cattiva figura.

Ecco una piccola guida in base agli eventi con Dress Code:

  • COCKTAIL E APERITIVO: l’abito da cocktail è quello che viene richiesto più frequentemente nel Dress Code. Con il termine “Abito da Cocktail” si intende un abbigliamento che predilige l’abito scuro per lui ed un tailleur da sera per lei. L’abbigliamento richiesto di solito non è molto impegnativo.
  • WHITE TIE: questo Dress Code viene richiesto per eventi molto formali o ufficiali e l’abbigliamento ideale richiede obbligatoriamente il frac con un papillon bianco per l’uomo, accompagnato da camicia e gilet bianchi. Necessario il fazzoletto bianco nel taschino. La donna invece deve indossare l’abito lungo da gran sera di colore classico, con capelli legati.

    Assolutamente vietate bigiotteria e braccia scoperte. Questo tipo di dress code inviti è classico delle cene istituzionali o di alti livelli della società.

  • BLACK TIE: questo Dress Code viene richiesto quando un evento elegante viene organizzato dopo le ore 17:00 e per questo motivo è richiesto lo smoking nero, papillon nero, scarpe nere rigorosamente con i lacci, calze lunghe di seta nera per l’uomo; mentre per la donna l’abito da cocktail che copra il ginocchio o l’abito lungo da sera, senza gioielli troppo vistosi e brillanti.
  • CREATIVE BLACK TIE: questo Dress Code viene richiesto quando l’abito formale si può reinventare in modo trendy e divertente. L’uomo, ad esempio, ha il permesso ad arricchire il classico smoking con accessori o gioielli; mentre la donna può optare per abiti più corti ed introdurre i pizzi che sono vietati negli altri Dress Code.
  • BUSINESS BEST: questo Dress Code viene richiesto quando ci si trova di fronte a eventi lavorativi eccezionali o di un livello formale elevato nei quali è necessario indossare capi che possano permettere di fare una buona impressione sulle persone con cui ci si relazionerà.

    Durante questi eventi l’uomo deve indossare un completo sartoriale scuro o gessato, monopetto o doppiopetto, con camicia bianca a doppi polsini, gemelli e fazzoletto nel taschino. Scarpa rigorosamente nera; mentre la donna può indossare un completo grigio, blu o beige, camicia bianca, calze color carne e scarpa nera o in tinta col vestito con tacco non superiore ai 3-6 cm.

  • A5 (AFTER FIVE): questo Dress Code permette di indossare un abbigliamento molto libero perchè l’evento può essere un aperitivo o un happy hours. L’uomo dovrà indossare la camicia con un paio di pantaloni eleganti; mentre la donna potrà indossare un vestito elegante appena sopra il ginocchio o, in alternativa, un paio di pantaloni abbinato ad un camicia o un top. Vietatissimi i jeans!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche