Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Come scegliere primo vibratore
Guide

Come scegliere primo vibratore

In questi giorni, acquistare un vibratore può essere sia semplice, ma anche complicato al tempo stesso. E’ facile comprare questi oggetti on line e leggere i vari commenti per farsi una idea del tipo di vibratore che vuoi.

Comunque, sono centinaia i vibratori disponibili sul mercato e scegliere quello maggiormente adatto a te può essere difficile.

Ecco alcuni consigli su come scegliere un vibratore che sia adatto alle tue esigenze.

I vibratori sono di vari modelli, differiscono in velocità e hanno diverse funzioni.

I Pocket Rockets sono migliori per la stimolazione clitoridea. Sembrano delle mini luci e sono molto discreti, oltre a costare poco e sono semplici da usare.

The Hitachi Magic Wand è il migliore e il più potente che sia mai stato realizzato, anche se è troppo potente per chi lo compra la prima volta. Sono più piccoli e variano per quanto riguarda la velocità.

Comprare il vibratore in un sex shop è l’ideale, in quanto hai varia scelta e puoi verificare i vari livelli.

Testa la forza del vibratore sulla punta del naso (non sto scherzando!), in quanto la sensibilità del naso è molto simile a quella del clitoride.

Stai lontana dai vibratori che contengono elementi tossici e non comprarlo in gomma, ma pensa a materiali come il silicone.

© Riproduzione riservata

2 Commenti su Come scegliere primo vibratore

    • Ok bene, ma alla fine come faccio a sceglierne uno specifico se lo compro online? Mica posso appoggiarlo al naso per testare le vibrazioni 😛
      Qualcuno può aiutarmi a sceglierne uno da questa pagina?
      https://pleasureroom.it/vibratori/

      Non so se prenderne uno classico o se orientarmi sui vibratori anali (la mia ragazza pratica spesso sesso anale) tipo questi https://pleasureroom.it/vibratori/vibratori-anali/

      Ho un po’ di imbarazzo a chiamarli al telefono per chiedere informazioni… aiutatemi please!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.