×

Come scegliere primo vibratore

In questi giorni, acquistare un vibratore può essere sia semplice, ma anche complicato al tempo stesso. E’ facile comprare questi oggetti on line e leggere i vari commenti per farsi una idea del tipo di vibratore che vuoi.

Comunque, sono centinaia i vibratori disponibili sul mercato e scegliere quello maggiormente adatto a te può essere difficile.

Ecco alcuni consigli su come scegliere un vibratore che sia adatto alle tue esigenze.

I vibratori sono di vari modelli, differiscono in velocità e hanno diverse funzioni.

I Pocket Rockets sono migliori per la stimolazione clitoridea. Sembrano delle mini luci e sono molto discreti, oltre a costare poco e sono semplici da usare.

The Hitachi Magic Wand è il migliore e il più potente che sia mai stato realizzato, anche se è troppo potente per chi lo compra la prima volta.

Sono più piccoli e variano per quanto riguarda la velocità.

Comprare il vibratore in un sex shop è l’ideale, in quanto hai varia scelta e puoi verificare i vari livelli.

Testa la forza del vibratore sulla punta del naso (non sto scherzando!), in quanto la sensibilità del naso è molto simile a quella del clitoride.

Stai lontana dai vibratori che contengono elementi tossici e non comprarlo in gomma, ma pensa a materiali come il silicone.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:

2
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
1 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Afrodite Sogno

mi è piaciuto molto questo post. Ciao da Afrodite Sogno

Giacomo

Ok bene, ma alla fine come faccio a sceglierne uno specifico se lo compro online? Mica posso appoggiarlo al naso per testare le vibrazioni 😛
Qualcuno può aiutarmi a sceglierne uno da questa pagina?
https://pleasureroom.it/vibratori/

Non so se prenderne uno classico o se orientarmi sui vibratori anali (la mia ragazza pratica spesso sesso anale) tipo questi https://pleasureroom.it/vibratori/vibratori-anali/

Ho un po’ di imbarazzo a chiamarli al telefono per chiedere informazioni… aiutatemi please!


Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche