Come scrivere i valori assoluti nelle equazioni - Notizie.it
Come scrivere i valori assoluti nelle equazioni
Scuola

Come scrivere i valori assoluti nelle equazioni

La definizione di valore assoluto in matematica è la distanza di un numero dall’origine. La distanza dall’origine è un valore positivo in ogni caso. I simboli di valore assoluti sono due linee verticali che comprendono i termini in questione. Ciò consente la valutazione delle espressioni matematiche prima di prendere il valore assoluto.

Istruzioni

1. Scrivi una singola variabile tra i simboli di valore assoluto nella valutazione del resto dell’equazione. Ad esempio, nella equazione 7 – | x | = 5, i valori consentiti come soluzioni dell’equazione sono 2 e -2.

2. Scrivere l’espressione che descrive la soluzione al vostro problema. È possibile inserire i simboli di valori assoluti intorno ai termini di cui avete bisogno come un numero positivo. Ad esempio, l’equazione y = 2x ^ 2 * (4 – x) + 15 comporterà che medio termine diventa negativo quando il valore di x supera 4. Inserendo un valore assoluto intorno alle parentesi, il termine ha limiti che risultano in un valore positivo in ogni situazione.

L’equazione risultante sarebbe y = 2x ^ 2 * | 4 – x | + 15.

3. Scrivere i simboli del valore assoluto attorno ad una porzione di espressione può evitare che l’espressione diventa negativa. Ad esempio, tracciare i valori di x ed y su un grafico in cui y = (radice | (4 – x) |). I risultati dell’espressione sono (1, radice (3)), (2, radice (2)), (3, radice (1)), (4, radice (0)), (5, radice (1 )) e (6, radice (2)).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche