×

Come seguire una dieta senza glutine

Condividi su Facebook

Eliminare il glutine dalla vostra dieta può avere enormi benefici per la salute. Non solo è utile per chi ha la malattia celiaca, ma può anche aiutare ad alleviare altri problemi legati alla digestione.

Il glutine è una proteina che si trova nei cereali, come il grano, ed è usato come emulsionante e anticoagulante.

Il glutine spesso si nasconde in prodotti non sospetti, quindi eliminarlo dalla dieta può essere un compito difficile all’inizio, ma una volta appreso come evitare il glutine, diventa più facile. Ecco alcuni consigli per iniziare.

Istruzioni

1 Fate alcune ricerche in internet per sapere in quali prodotti si può trovare il glutine, come pasta, pane, pasticcini e altri prodotti a base di farina di grano.

Sono molti i cereali che contengono glutine, come avena, orzo e segale.

2 Fate una lista. Una volta che conoscete quali prodotti potete mangiare e quali dovete evitare, fate una lista dei cibi senza glutine che potete mangiare. Se avete dei dubbi, non mangiate. Dal momento che sempre più persone devono seguire una dieta senza glutine, vi sono molte informazioni in proposito.

3 Eliminate dalla vostra casa ogni alimento che contiene glutine e passate ad uno stile di vita senza glutine.

4 Leggete le etichette per verificare le fonti nascoste di glutine. Inserite i cibi che contengono glutine nella lista dei prodotti da evitare.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.