×

Come si fa’ a ballare alla Elvis Presley

default featured image 3 1200x900 768x576

150 747963 131x300

Elvis Presley e’ uno tra le celebrita’ piu’ rappresentate.

Ma c’e’ qualcosa di piu’ del muovere il labbro mentre diceva “Vi ringrazio tanto”. Il re del Rock and Roll e’ noto per il suoi movimenti, la sua “firma” era il movimento, quello squotersi che offese casalinghe e che fece urlare le ragazzine negli anni 50. Per muovervi come Elvis Presley avete bisogno di sentire il ritmo nel vostro bacino.

Istruzioni: I movimenti famosi di Elvis

1) Girare i fianchi, piegate leggermente le ginocchia e fate un movimento circolare con i fianchi.

Accentuate i movimenti con spinte a tempo. I movimenti e le mosse di Elvis, sono noti e sono nel cuore di ogni Elvis legato allo spettacolo e alla danza.

2) Muovete le gambe con i movimenti dell’anca. Divaricate le gambe, spostate le cosce e portare le spinte in avanti con le anche. Tenete le gambe sciolte in modo che si muovano fluentemente.

3) Inserire i movimenti del braccio, quando ci si sente e’ giusto.

Tendere le braccia e schioccare le dita a tempo della musica, oppure oscillare le braccia e l’anca sempre ascoltando la musica insieme ai movimenti delle gambe.

4) Mantenete l’equilibeio. La capacita’ unica di Elvis; era quella di mantenere l’equilibrio mentre si muoveva con il corpo in svariate direzioni. Questo lo ha reso un buon ballerino. Per ballare alla Elvis dovete essere in grado di mantenere un buon equilibrio.

5) Provate a suonare una chitarra e ballate, muovete i fianchi e le gambe. Elvis quando suonava ha mostrato di saper fare simultaneamente tutte e due le cose

Contents.media
Ultima ora