×

Come smettere di mangiarsi le unghie

default featured image 3 1200x900 768x576

Mangiarsi le unghie è un vizio difficile da togliersi. Alcune persone se le mordono quando sono nervosi oppure annoiati. In ogni caso, seguire questi passi potrebbe aiutarvi a controllare questo vizio e magari a smettere definitivamente.

Di cosa avrete bisogno:

  • Strofinacci
  • Smalti con odori/gusti sgradevoli
  • Cotton fioc
  • Detergente per la pulizia del viso/corpo
  • Kit per manicure
  • Lime per unghie
  • Smalto per unghie rafforzante

Istruzioni

1.

article-preview_ehow_images_a00_00_13_stop-biting-fingernails-1.1-800x800 Scegliete uno smalto dal sapore amaro, fatta apposta per far smettere di mangiare le unghie. Optate per lo smalto con il sapore peggiore.

2. Lavatevi le mani ogni mattina con acqua e sapone a sciugatele con un asciugamano che non è stato già usato.

3. article-preview_ehow_images_a00_00_13_stop-biting-fingernails-1.3-800x800 Mettete lo smalto sulle unghie, sulle cuticole e la pelle vicino.

4. Continuate ad applicare lo smalto durante il giorno quando vedete che si sta togliendo.

5. article-preview_ehow_images_a00_00_13_stop-biting-fingernails-1.5-800x800 Rimettete lo smalto prima di andare a dormire.

Il sapore amaro deve essere sempre presente sulle unghie.

Consigli e avvertenze

  • Appena le unghie iniziano a ricrescere, applicate uno smalto rinforzante.
  • Fatevi regolarmente la manicure per mantenere curate le unghie.
  • Tenete a disposizione delle gomme da masticare o delle caramelle quando vi sentite di dover mordicchiare qualcosa.
Contents.media
Ultima ora