×

Come sottomettere un gatto per il collo

default featured image 3 1200x900 768x576
subdue cat his neck 800x800

I gatti sono notoriamente pignoli quando vengono maneggiati, soprattutto se devono essere curati, se devono avere le unghie tagliate o essere messi in una gabbia. Un trucco che funziona su molti gatti è di sottometterli per il collo, che si ritiene rilasci endorfine che, naturalmente, causano una sensazione calmante. La corretta gestione rende l’esperienza meno stressante per il gatto, e quasi altrettanto importante, evita un braccio pieno di graffi al suo proprietario.

Agire in fretta in quanto gli effetti potrebbero svanire in breve tempo.

Istruzioni

1 – Confinare il gatto in una stanza e chiudere la porta.

2 – Approcciarsi al gatto in modo lento e calmo. Non agire in modo aggressivo o nervoso, perché il gatto può percepire tali emozioni e stressarsi a sua volta, provocando graffi o costringendovi a inseguirlo per la stanza.

3 – Avvolgi un asciugamano sopra la testa del gatto.

I gatti possono diventare meno stressati se non possono vedere cosa sta succedendo intorno a loro. Prendete il gatto dalla collottola attraverso l’asciugamano, proprio sopra la spalla. Afferra la pelle sciolta il meglio possibile e tenerla saldamente.

4 – Prendete il gatto per le due gambe posteriori con l’altra mano, per evitare calci.

5 – Posare il gatto giù, sul fianco, e lasciar andare entrambe le mani quando si è pronti per liberarlo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora