Come sposare un reale, alcune istruzioni - Notizie.it
Come sposare un reale, alcune istruzioni
Matrimonio

Come sposare un reale, alcune istruzioni

sposare un reale
sposare un reale

Sposare un reale e concretizzare un'ardita scalata sociale può sembrare impossibile, eppure c'è chi c'è riuscito. Ecco alcune istruzioni.

Ora che entrambi i figli del principe Carlo e di Lady D sono convolati a nozze, i curiosi si chiedono come sposare un reale. Il solo entrare in relazione con le famiglie reali non è semplice, riuscire addirittura a sposare un membro è un’impresa che può sembrare impossibile. Eppure c’è chi ha avuto successo. Sulla bocca di tutti il matrimonio tra Harry, secondogenito dell’erede al trono, il principe Carlo, e Meghan Markle, ex attrice e modella statunitense. Prima di lei anche Kate Middleton è riuscita nell’impresa, sposando William, secondo in linea di successione al trono.

Sposare un reale, istruzioni

Sposando membri della famiglia reale Meghan e Kate sono entrate a farne parte a pieno titolo, suscitando l’invidia di molti. Come sono riuscite Kate e Meghan a entrare a far parte della famiglia reale britannica? Nella consapevolezza che ciascun membro delle famiglie reali è una persona a sé e può avere interessi diversi a seconda del carattere, ecco 5 step che potrebbero essere utili per far colpo su una famiglia reale nel caso in cui si puntasse a una tanto ardita scalata sociale.

1) Farsi una nomea

“Reali” è un termine usato in maniera diversa a seconda dei contesti.

Ogni società privata, dal mondo dell’hip-hop a quello dei country club, definisce qualche famiglia o gruppo di persone come “reali”. Riuscire a essere considerati “reali” all’interno di una società privata potrebbe essere d’aiuto nel farsi notare dai reali a pieno titolo.

2) Portamento distaccato

Può essere molto utile assumere un’aria indifferente e distaccata: spesso le famiglie reali sono poco interessate non tanto alle persone comuni, quanto da chi agisce comunemente. Atteggiarsi con il giusto distacco può suscitare curiosità nei membri delle famiglie reali, dal momento che amano avere a che fare con chi appartiene al loro stesso rango sociale.

3) Vantare discendenze nobiliari

Anche la minima, fragile connessione con una persona di rango nobiliare, può portare più vicino a sposare un reale: per una questione di genealogia, i reali sono incoraggiati dalla loro famiglia a sposare persone di un elevato ceto sociale. Si consiglia quindi di rispolverare vecchi album e alberi genealogici di famiglia, alla ricerca del sangue blu.

4) Comprare un titolo nobiliare

Se si è abbastanza ricchi o si è a conoscenza di una monarchia particolarmente disperata, è possibile comprare un titolo nobiliare.

Il Regno Unito è un ottimo mercato per diventare duchi o baroni. Chi ha a disposizione meno liquidi, può dirigere la propria scelta sui diversi feudi dell’Europa orientale per trovare un titolo nobiliare di buona qualità. Apparire a una cena o a una funzione regale con una divisa decorata di medaglie o indossando una tiara nobiliare aumenterà notevolmente le possibilità di essere notati dai membri di una famiglia reale.

5) Inserirsi in un ambiente frequentato dai reali

L’Europa è un luogo particolarmente adatto per trovare i discendenti e i membri di famiglie reali decadute. E’ facile trovarli gravitare attorno ai centri culturali europei e sfruttare l’occasione per sedurli, come si può sedurre una qualsiasi altra persona. Essere se stessi e dare il meglio di sé è l’arma più importante per riuscire a sposare un reale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*