Come togliere l' odore di muffa dalle giacche
Come togliere l’odore di muffa dalle giacche
Lifestyle

Come togliere l’odore di muffa dalle giacche

muffa

L'odore di muffa sui vestiti è una delle cose più fastidiose che esistono. Scopri come è possibile toglierlo in maniera semplice ed efficace.

La presenza di forte odore di muffa sulla propria giacca è qualcosa di molto sgradevole sia per noi stessi che per le persone che ci circondano. Quando questo odore proviene da giacche appena uscite dalla lavatrice risulta ancora di più fastidioso. Fortunatamente esistono dei semplici ed efficaci metodi che permettono di eliminare completamente questo sgradevole odore.

Odore di muffa

Quando si sente un forte odore di muffa addosso a vestiti appena lavati è un brutto segnale. Questo cattivo odore solitamente è causato da due fattori. Il primo, e forse quello più banale, riguarda un’eccessiva permanenza degli abiti bagnati in luoghi non asciutti. In questo caso si genererebbe la muffa, che crea un odore molto sgradevole sugli indumenti. Il secondo possibile motivo può essere ricercato nell’aver messo i vestiti non ancora asciutti nell’armadio. In questo caso l’aria chiusa dell’armadio non permette un corretto ricambio d’aria e di conseguenza favorisce la formazione della muffa.

Evitare questa problematica è relativamente semplice. Sarà sufficiente cercare di far asciugare in maniera corretta tutti i vestiti. Qualora invece l’odore di muffa provenga da vestiti già asciutti presenti nell’armadio è consigliabile lavarli immediatamente.

Come eliminare questo odore

Il modo migliore per eliminare l’odore di muffa dai propri vestiti è quello di aggiungere una tazza di aceto al proprio detersivo abituale. Qualora invece questo odore provenga da vestiti già lavati è utile creare una miscela di bicarbonato e aceto bianco. Questo composto deve essere applicato in piccole gocce direttamente sulla giacca interessata e, solo successivamente, questa va pulita con accuratezza. Esistono però delle ottime alternative. La prima consiste nell’appendere la giacca su una stampella direttamente all’aria aperta. Nel farlo è consigliabile mettere nella tasca della giacca un sacchetto contenente al suo interno succo di limone, bicarbonato e olio essenziale di lavanda. Fondamentale per la corretta riuscita dell’operazione è che questa sostanza creata non sia assolutamente liquida. Dopo aver applicato questo composto è consigliabile lasciare il capo all’aria aperta per alcune ore in modo da permettere di risolvere il problema al meglio. Infine il sacchetto profumato nelle tasche consente ai vestiti di mantenere un ottimo odore. Questa fragranza permetterà anche di dare maggior profumo all’armadio.

Qualora invece si decidesse di indossare questi vestiti immediatamente, occorre seguire una procedura differente. Come prima cosa bisogna mettere la giacca su un’asse da stiro e spruzzarvi dell’ottimo profumo. Dopo questo passaggio stirare la giacca che, con il vapore del ferro da stiro, perderà il fastidioso odore di muffa.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Come togliere l’odore di muffa dalle giacche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche