×

Come trasformare il latte di capra in burro

Il latte di capra è molto bevuto nel mondo e viene utilizzato per fare burro, formaggio e sapone.

drink 1818550 1920 768x512

Per fare il latte di capra non occorrono attrezzature speciali, ma vi servono 20 litri di latte di capra per fare 250 gr di burro.

Latte di capra in burro

  1. Versate 4 litri di latte fresco di capra in un filtro posto su di una pentola.
  2. Mettete la pentola in frigo per 24 ore senza coperchio.
  3. Togliete il latte dal frigo trascorse le 24 ore. Con un grosso cucchiaio rimuovete lo strato di panna dalla superficie del latte e mettetela in un barattolo, chiudendolo con il coperchio. Mettete il barattolo con la panna in frigo. Bevete o gettate il latte scremato.
  4. Ripetete il processo fino a che avete raccolto la panna di 20 litri di latte di capra.

    Questo vi dovrebbe dare 500 ml di panna.

  5. Mettete una ciotola, la frusta e due tazze di acqua in frigo per mezzora.
  6. Mescolate la panna con una spatola di gomma. Mettete un termometro da cucina nella panna per verificare la temperatura.
  7. Continuate a mescolare la panna fino a che raggiunge la temperatura di 11 gradi. Una volta raggiunta questa temperatura, mettete la panna nella ciotola raffreddata.
  8. Mescolate la panna con il mixer fino a che si raggruma e si separa dal latticello.
  9. Versate il latticello in una tazza graduata e misuratelo, potrete usarlo in un’altra ricetta. Mettete una pari quantità di acqua del rubinetto nella tazza graduata.
  10. Continuate a mescolare il burro con un mixer a mano mentre vi versate dentro dell’acqua. Scolate l’acqua una volta che l’avete aggiunta tutta al burro. Questo serve per risciacquarlo. Ripetete questo passo ancora una volta con acqua del rubinetto e due volte con l’acqua fredda del frigo.
  11. Piegate il burro per rimuovere tutta l’acqua in eccesso.
  12. Stendete il burro in uno stampo con una spatola e mettetelo poi in frigo per 15 minuti. Togliete poi lo stampo dal frigo e fate uscire il burro da esso ponendolo su di un piatto

Proprietà del latte di capra

Il latte di capra è un ottimo sostitutivo del latte di mucca, ed è ricco di calcio e fosforo. Presenti anche numerose vitamine, tranne la vitamina B2che è presente in piccolissime quantità. Nel latte di capra ci sono le stesse quantità di grasso che troviamo nel latte di mucca. Sono presenti inoltre sali minerali quali rame, potassio, manganese e ferro.
Il latte di capra, viene usato in cucina per la preparazione di formaggi, ricotta, yogurt e altri prodotti caseari, ed è anche utilizzato in ambito cosmetico
Il latte di capra è particolarmente adatto per chi ha una pelle secca e disidratata o per chi è stato esposto troppo al sole. Un esempio di come utilizzare il burro di capra per fare una maschera per il viso. La lasciate riposare per circa 20 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida. Avrete la sensazione di avere una pelle più setosa.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Salvatore
20 Giugno 2017 10:11

Salve, grazie per il post, ma per quanto si conserva la panna in frigo? Per arrivare a 20 litri mi ci vorranno 10 giorni.


Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora