Come trovare l'intervallo di una funzione radice quadrata - Notizie.it
Come trovare l’intervallo di una funzione radice quadrata
Scuola

Come trovare l’intervallo di una funzione radice quadrata

Le funzioni matematiche sono scritte in termini di variabili. Una semplice funzione y = f (x) contiene una variabile indipendente “x” (ingresso) e una variabile dipendente “y” (uscita). I valori possibili per “x” sono chiamati dominio della funzione. I valori possibili per “y” sono la gamma della funzione. Una radice quadrata “y” di un numero “x” è un numero, ad esempio y = x^2. Questa definizione della funzione della radice quadrata soggetta a vincoli del dominio e della funzione, basata sul fatto che x non può essere negativo.


istruzioni

1. Annotare la funzione completa della radice quadrata.

Ad esempio:

f (x) = y = SQRT (x^3 -8)

2. Impostare l’ingresso della funzione uguale o maggiore di zero. Dalla definizione di y^2 = x, x deve essere positivo, questo è il motivo per cui si imposta la disuguaglianza di zero o maggiore di zero. Risolvere la disuguaglianza utilizzando metodi algebrici. Dall’esempio:

x^3 -8> = 0

x^3> = 8

x> = 2

Poiché x deve essere maggiore o uguale a 2, il dominio della funzione è [ +2, +infinito [

3. Annotare il dominio. Sostituire i valori del dominio nella funzione per trovare la gamma. Inizia con il limite di sinistra del dominio, e scegliere i punti casuali da esso. Utilizzare questi risultati per trovare un modello per l’intervallo.

Continuando con l’esempio:

Dominio: [2, + infinito [

a 2, y = f (x) = 0

a +3, y = f (x) = 19

a 10, y = f (x) = 992

La variabile dipendente “y” si sviluppa a partire da zero a “+ infinito. Questo è l’intervallo.

Intervallo: [0, + infinito [

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche