×

Come usare i cetrioli per trattare gli occhi gonfi?

Condividi su Facebook

Far asciugare le fette di cetriolo prima di applicarle.
Lavare accuratamente e asciugare il cetriolo, poi farlo raffreddare in frigo per almeno un’ora. Tagliare trasversalmente a fette sottili ma non sottilissime per mantenerle facilmente pieghevoli. Si può anche tagliare a fette e farle raffreddare in una scodella di acqua prima di asciugarle.
Porre le fette di cetriolo sugli occhi chiusi, distendersi su un cuscino e rilassarsi. La differenza si dovrebbe notare dopo circa 20 minuti. Si possono sostituire le fette non appena si scaldano con quelle fredde, anche se non è necessario.

Effetti collaterali derivanti dall’uso del cetriolo per curare gli occhi gonfi
A meno che piccoli pezzi di cetriolo non penetrino negli occhi, non ci sono effetti collaterali.
Coloro che soffrono di particolari allergie che possono renderli sensibili ai cetrioli, dovrebbero evitarli completamente.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche