Come usare il miele sul viso come maschera - Notizie.it
Come usare il miele sul viso come maschera
Guide

Come usare il miele sul viso come maschera

Il miele ha molti benefici quando usato come maschera facciale. Esso possiede proprietà idratanti e guaritive, il che lo rende ideale per la pelle incline all’acne. Se l’acne è dovuta a irritazione o a problemi ormonali il miele non ha molto effetto, se invece è causata da batteri, il miele può aiutare la pelle a guarire.

Miele come maschera facciale

Istruzioni

1 Legate i capelli con un elastico e lavate il viso con acqua calda per aprire i pori. Tamponate il viso con un asciugamano per asciugarlo.

2 Applicate una piccola quantità di miele sulla linea del viso e aspettate 5-10 minuti per verificare se si ha irritazione. Usate del miele biologico e filtrato, così che non contenga polline o polvere. Se la pelle è sensibile al miele non continuate con l’applicazione.

3 Bagnate le dita con acqua per evitare che il miele si appiccichi ad esse e applicatene un sottile strato sul viso, evitando la zona attorno a occhi e bocca.

Non applicate uno strato di miele troppo spesso, poiché con il calore della pelle si scioglie e cola.

4 Tenete la maschera facciale al miele per 30 minuti. La maschera non si indurirà.

5 Lavate via la maschera dal viso con acqua tiepida e un asciugamano. Finite con uno sciacquo di acqua fredda per chiudere i pori e rassodare la pelle. Tamponate il viso con un asciugamano asciutto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*