×

Come usare un trasportino per uccelli

Il trasportino per uccelli è un elemento importante per qualsiasi proprietario di uccelli. E’ utile quando si desidera portare l’animale dal veterinario, in vacanza o fuori dalla sua voliera per concedergli un po’ di novità. La dimensione della gabbia dipende da dove vuoi portare l’ uccello. Se si tratta di fare un breve viaggio in auto, un trasportino più piccolo sarà sufficiente. Per un viaggio più lungo, sia in auto o in aereo, bisogna ottenerne uno più grande.

Istruzioni

1 – Selezionare un trespolo con una solida base per il vostro uccello.

2 – Installarlo vicino alla parte anteriore della gabbia per accogliere la coda. Praticare un foro di circa un centimetro o due sul fondo del vettore. Installare il trespolo con due viti di legno.

Se il veicolo che trasporta l’uccello dovesse frenare di colpo, l’impatto permetterà all’uccello di piegarsi in avanti ed afferrare la parte anteriore del trasportino come supporto.

3 – Fornire un tappeto per il fondo della gabbia. Scegline uno spesso in modo che l’uccello possa camminarvi comodamente, se vuole.

4 – Poni giocattoli, cibo e acqua nel supporto. Scegli giocattoli morbidi.

5 – Mettere il trasportino sul sedile posteriore dell’auto, dove l’uccello è meno vulnerabile in caso di incidente o esplosione degli airbag. Affibbia il trasportino con la cintura di sicurezza.

6 – Prova la gabbia. Poni in essa l’uccello e fai un breve viaggio di prova in auto, in modo che l’animale possa adattarsi. Se riscontrate qualche problema, cambiate modello di trasportino.

Note:

– Se il vostro uccello viaggia in aereo, mostrate alla compagnia aerea il tipo di trasportino per avere conferma che sia conforme alle norme vigenti.

Fatelo settimane prima del vostro viaggio. E’ meglio scoprire che avete bisogno di acquistare un diverso modello con largo anticipo, piuttosto che all’ultimo momento.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche