Come utilizzare il gel di aloe vera per l'acne - Notizie.it
Come utilizzare il gel di aloe vera per l’acne
Guide

Come utilizzare il gel di aloe vera per l’acne

L’aloe vera, anche nota come aloe medicinale, assomiglia ad un cactus del deserto con foglie appuntite e affusolate. Queste foglie spesse e piene di spine contengono una linfa densa che aiuta a guarire molte irritazioni cutanee. Molte madri la tengono a portata di mano per alleviare scottature solari, vesciche e altre condizioni della pelle. La linfa penetra attraverso la pelle e tiene lontane le infezioni alleviando il dolore e facendo in modo che la pelle torni elastica. Queste caratteristiche fanno dell’aloe anche un diffuso rimedio per l’acne. Anche se non tutti i tipi di acne rispondono ai trattamenti a base di aloe, la linfa è nota per aiutare a pulire la pelle e liberarla dalle cicatrici.

Cose necessarie:

  1. Esfoliante delicato
  2. Acqua fredda
  3. Asciugamani
  4. Pianta di aloe vera
  5. Coltello affilato
  6. Detergente o sapone delicato per la pelle

Istruzioni:

  1. Pulire il viso con un esfoliante delicato. Strofinare gentilmente le particelle sulla pelle e risciacquarle con acqua fredda, tamponando il viso con una mano.

    Questo rimuove le cellule morte, libera i pori e pulisce il viso.

  2. Staccare una foglia dalla pianta di aloe vera; sono necessari più di 2,50 cm per ogni applicazione. Tagliare la foglia su un lato utilizzando un coltello molto affilato. Tenere aperta la foglia e far uscire la linfa.
  3. Raccogliere un po’ di linfa chiara dalla foglia con le dita. Spalmarne uno strato sottile sul viso, strofinando fino a quando la linfa scompare. Lasciare in posa tutta la notte e sciacquare il viso il mattino dopo con acqua fredda.
  4. Applicare l’aloe in questo modo ogni sera prima di coricarsi. Esfoliare solo ogni tre giorni; il resto del tempo utilizzare un sapone delicato per il viso o un detergente per la pelle prima dell’applicazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*