Come vedere la cometa Lovejoy - Notizie.it
Come vedere la cometa Lovejoy
Guide

Come vedere la cometa Lovejoy

cometaGiusto in tempo per le vacanze, il cielo ci offre un dono cosmico molto speciale: una cometa luminosa che non attraversa il nostro sistema solare da circa 12.000 anni.
Scoperta appena lo scorso Agosto, la cometa Lovejoy (C/2014 Q2), adesso splende e si presta ad essere vista a occhio nudo man mano che si sposta dall’emisfero meridionale verso quello settentrionale.
Questo visitatore ghiacciato dell’interno del sistema solare è stato visto per la prima volta dall’uomo da cui prende il nome, Terry Lovejoy, un astronomo australiano che ha avvistato la cometa con un comune telescopio da giardino dotato di uno specchio di appena 20 cm.
La cometa Lovejoy diventa più luminosa man mano che si avvicina al sole in quanto l’aumento di calore determina la vaporizzazione dei ghiacci e l’emissione di gas e polveri che danno origine a una testa brillante e indefinita e una coda sfocata e a punta. Inizialmente gli astronomi ritenevano che la cometa non sarebbe stata visibile a occhio nudo, ma le feste natalizie hanno portato con sé una sorpresa: il fascio di luce della cometa si sta rapidamente intensificando ed è, quindi, facilmente visibile con il binocolo, anche dalle aree urbane in cui l’inquinamento visivo rende difficile avvistare anche le stelle più luminose.
Nelle zone rurali, in cui il cielo è limpido e molto scuro, gli osservatori dovrebbero riuscire a vedere la cometa Lovejoy senza alcun aiuto ottico.

Dovete cercare una sfera dai contorni indefiniti appena sotto la “cintura” della costellazione di Orione. La cometa si presenta di colore verde in quanto emette gas cianogeno e carbonio che la fanno diventare fluorescente quando viene esposta alla luce solare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*