×

Come vestirsi provocante in discoteca: consigli di stile

Siete pronte per passare un sabato in discoteca ma non sapete che cosa indossare? Ecco alcuni consigli di stile su come vestirsi provocante in discoteca.

DISCOTECA.
DISCOTECA.

Cosa ci può essere di più bello e divertente di una sera di sabato in discoteca con le amiche? Per le amanti delle discoteche, la musica ad alto volume, i cocktail, l’allegria spensierata uno dei problemi principali è come vestirsi provocante per apparire sexy ma non volgari. In discoteca infatti è molto semplice cadere nel volgare e per questo motivo è bene ricordare alcune regole per non risultare trasandate, out o assolutamente vestite male.

Come vestirsi provocante

Per prima cosa dobbiamo ricordarci che non è sempre necessario “mostrare tutto“. Quando ci si vuole sentire sexy in discoteca è necessario prima di tutto mettere in evidenzia i punti forti e cercare di mimetizzare di punti critici. Diventa quindi inutile indossare una maglia super aderente se siamo piene di rotolini di ciccia sulla pancia.

In questo modo appariremo subito come degli “insaccati”. Molto meglio una maglia fluida.

Allo stesso modo se il nostro lato B è estremamente grosso o con molta cellulite è bene evitare tutti quei pantaloni skinny di colore chiaro o bianco. Non solo sembreremmo ridicole, ma metteremo in risalto subito il nostro difetto che rischia di appesantire la figura. Preferite quindi dei pantaloni morbidi modello culotte molto in uso ora se proprio non riuscite a rinunciare allo skinny privilegiate un colore scuro o il classico nero.

Un altro punto da tenere in considerazione per vestirsi provocante è quello se utilizzare il tacco o meno. Il tacco può slanciare la nostra figura e renderci molto sexy, ma è un’arma a doppio taglio. Se siamo abituate a portare sempre le sneakers o le scarpe basse ricordiamoci di scegliere un tacco comodo in modo tale che non ci faccia male e che ci permetta di ballare in discoteca senza rischiare di inciampare facendo solo una figuraccia.

Se state pensando invece al modo in cui vi truccherete per la vostra serata in discoteca, tenete di riferimento alcuni consigli.

Innanzitutto se siete delle persone che sudano tanto sulla fronte, evitate di utilizzare tutti quei fondotinta a base oleosa che ingigantirebbero soltanto il problema. Per non risultare un clown o un panda inoltre, decidete se truccare gli occhi, oppure preferire le labbra. Troppo trucco non solo invecchia, ma non fa nemmeno respirare la pelle.

Consigli di stile

Ecco alcuni consigli di stile per vestirsi provocanti in discoteca senza essere volgari:

  • PIZZO: se pensate a scoprire il vostro seno con una scollatura profonda e vertiginosa vi fermiamo subito e vi consigliamo di indossare il tessuto chic per eccellenza, ovvero il pizzo. Non c’è nulla di più sexy di un indumento di pizzo nero che mette in risalto la vostra pelle senza scoprirla al 100 %.

    Il gioco della seduzione inizia da qui. Scegliete un body o una maglia in pizzo nero e sotto abbinateci un reggiseno nero basic. Sexy ma raffinate!

  • STIVALI CUISSARD: volete sentirvi ma sexy con degli accessori della nuova stagione. Scegliete gli stivali cuissard, quelli alti sopra il ginocchio. Abbinateli a minigonne e abitini corti. Lo stivale cuissard non solo è estremamente sexy, ma vi permetterà di slanciare la vostra gamba in maniera strepitosa.
  • TESSUTI LUREX: la moda Autunno/Inverno 2017-2008 continua a ripetere che i tessuti più alla moda avranno all’interno del lurex. Se volete brillare più delle altre quando vi troverete sotto le luci della discoteca scegliete delle maglie o dei minidress in tessuto lurex o plissettato. Vi troverete in un attimo sotto gli occhi di tutti!

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.


Contatti:

Contatti:
Eleonora Cattaneo

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.

Caricamento...

Leggi anche