Come visitare Washington D.C. e la Casa Bianca, la prestigiosa dimora del Presidente U.S.A.
Come visitare la Casa Bianca
Viaggi

Come visitare la Casa Bianca

Casa Bianca

Gli Stati Uniti sono la meta prediletta di viaggiatori curiosi. Washington D.C. e la Casa Bianca costituiscono una tappa importante di questo viaggio.

Gli Stati Uniti, con la propria cultura multietnica, i propri colori, i grattacieli che dominano le principali metropoli, rappresentano da sempre la meta prediletta di milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo. La varietà dei suoi paesaggi naturali, la maestosità delle sue città, le differenti culture che convivono e si intrecciano tra loro, rendono infatti questa parte di mondo, incantevole e affascinante. Impossibile concludere un viaggio sulla costa est, bagnata dall’Oceano Atlantico, senza una visita a Washington D.C., capitale degli Stati Uniti e la Casa Bianca. La sigla D.C., che indica il Distretto di Columbia, ovvero il distretto federale a cui appartiene la capitale, serve a non creare confusione con lo Stato di Washington che si trova invece sulla costa ovest ed è bagnato dall’Oceano Pacifico.

Washington D.C e la Casa Bianca

Washington è la sede delle principali istituzioni americane (Presidente, Congresso, Corte Suprema), di ministeri ed enti federali. Tappa “obbligatoria” della capitale è sicuramente la Casa Bianca, la dimora presidenziale, simbolo per eccellenza, insieme al Campidoglio, del più importante potere politico del mondo.

L’edificio, situato al 1600 di Pennsylvania Avenue, si trova al centro di tutto in quanto è ubicato a nord del National Mall, a sud di Dupont Circle, a ovest di Downtown & Capitol Hill e a est di Georgetown. Se soggiornate in un hotel non troppo distante, l’ideale è raggiungere la Casa Bianca a piedi. Diversamente, le linee della metro Blu, Arancione o Argento (Blue, Orange and Silver), con discesa alla fermata Farragut West Metro Station o a McPherson Square Metro Station, vi condurranno nelle vicinanze. Se preferite invece godere di un piacevole tour della città, approfittate dei numerosi bus che, oltre a condurvi a pochi passi dalla Casa Bianca, vi regaleranno un primo “assaggio” di una città in cui si respira la grandiosità del continente americano. Edifici chiari e imponenti, larghe strade e grandi marciapiedi, esprimono tutta la grandezza e la bellezza di una città moderna e dinamica.

Come visitare la Casa Bianca

Il modo migliore per godere appieno dello spettacolo che si aprirà davanti ai vostri occhi, regalato dalla maestosità e dal bianco “abbagliante” della Casa Bianca, è quello di arrivare a piedi.

Sarà infatti forte l’emozione che proverete di fronte a questo edificio così elegante e raffinato, che si erge in tutta la sua grandezza dietro una recinzione che percorre il perimetro dei giardini. Il cuore del complesso è costituito dall’edificio centrale neoclassico. Degne di ammirazione sono anche le due facciate principali: la South Lawn e la North Lawn. Gli interni dell’edificio si caratterizzano per la loro eleganza, senza essere eccessivamente sfarzosi. Se riuscite, fate un giro la sera. La Casa Bianca illuminata è uno spettacolo da non perdere!

E’ importante però capire se, e come sia possibile, visitare la Casa Bianca. Proprio per garantire protezione al Comandante in Capo degli Stati Uniti, la procedura per l’ingresso non è semplice, né tanto meno con risultato garantito. Per i cittadini americani l’iter burocratico per la visita dell’interno della Casa Bianca è abbastanza semplice. Basta infatti inoltrare la richiesta al proprio rappresentante politico al Congresso degli Stati Uniti. Per i cittadini stranieri, invece, la procedura è più complicata.

Occorre infatti rivolgersi all’Ambasciata italiana a Washington e presentare una formale richiesta su cui indicare i nomi e i dati anagrafici di coloro che vogliono effettuare il tour interno e indicare un periodo di riferimento. Nonostante quanto indicato sul sito istituzionale, l’Ambasciata italiana a Washington afferma che i cittadini stranieri, al momento, non possono visitare la Casa Bianca. Il consiglio è quindi quello di controllare periodicamente il sito ufficiale per verificare eventuali cambiamenti.

Ecco alcuni consigli nel caso abbiate la fortuna di riuscire a visitare l’interno della Casa Bianca:

Consigli

  • Organizzate il viaggio con 10 o più persone.
  • Se siete cittadini americani, inviate la richiesta ad un membro del Congresso, almeno 6 mesi prima della visita programmata.
  • Se non siete cittadini americani, rivolgetevi con netto anticipo all’Ambasciata italiana a Washington, compilando tutti i moduli necessari e fornendo tutti i dati richiesti.
  • Raccogliete la documentazione necessaria da presentare alla Casa Bianca perché la visita sia approvata: nomi, patenti e certificati di nascita.
  • Attendete la conferma della visita prevista per la Casa Bianca.
  • Prima di partire, chiamate lo 202-456-1414 oppure lo 202-456-7041 (per i non udenti) o scrivete sul sito ufficiale.

    Vi saranno fornite le modifiche dell’ultimo minuto o eventuali cancellazioni.

  • Vicino alla Casa Bianca non c’è un parcheggio, proprio per incoraggiare il sistema di trasporto pubblico. La metropolitana, i taxi o il pullman per il tour della città sono una valida alternativa.
  • Informate il controllore all’ingresso del vostro arrivo.
  • Godetevi il vostro tour.
  • Visitate la “visitor’s station” dopo il tour.
  • L’assistenza clienti è disponibile 24 ore al giorno.
  • Se avete bisogno di sedie a rotelle o di altra assistenza durante la visita alla Casa Bianca, chiedete all’ingresso.
  • Non portate alcun tipo di borsa come uno zaino, o alimenti, bevande, passeggini, macchine fotografiche, videocamere, tabacco, oggetti appuntiti come penne e, ovviamente, qualsiasi tipo di arma. È consentito portare l’ombrello, il portafogli, il cellulare e le chiavi.

Tour dei giardini della Casa Bianca

Durante un solo fine settimana in primavera ed uno in autunno, è possibile visitare due giardini della Casa Bianca: il Rose Garden e il Jacqueline Kennedy Garden. Bisognerà procurarsi un biglietto gratuito, che viene distribuito dalle nove del mattino del giorno stesso presso l’Ellipse Visitor Pavilion.

Per avere informazioni sulle due date annuali di questo “evento”, è consigliabile consultare i canali ufficiali.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora